Home » Ricette Abruzzo » Ravioli integrali di ricotta con crema di pistacchi e pancetta: la ricetta

Ravioli integrali di ricotta con crema di pistacchi e pancetta: la ricetta

di Marina Denegri

Ravioli integrali di ricotta con crema di pistacchi e pancetta: come preparare la ricetta

Come ottenere il primo piatto tipico, proposto in una versione delicata: i ravioli integrali di ricotta con crema di pistacchi e pancetta

I ravioli sono un primo piatto tipico della cucina abruzzese, che consiste in una sfoglia di pasta ripiena di ricotta e condita con il sugo. Si possono preparare amalgamando la ricotta del ripieno ad una piccola quantità di spinaci lessi e tritati oppure a del prezzemolo tritato o ancora semplicemente insaporendola con noce moscata. Anche per quanto riguarda il condimento, ci sono delle varianti: infatti i ravioli abruzzesi possono essere presentati con sugo di pomodoro, con ragù di carne, con burro e salvia. Nella provincia di Teramo, accanto alla classica versione salata c’è anche una variante di ravioli dolci, con ripieno di ricotta insaporita con zucchero e cannella o maggiorana.

Oggi vi vogliamo proporre la versione particolare e delicata dei ravioli ripieni di ricotta conditi con pesto di pistacchi e pancetta affumicata.

Ingredienti (per 4 persone)

Per la sfoglia:

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 300 gr di ricotta di pecora
  • 3 uova
  • 70 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.

Per il condimento:

  • 200 g di pistacchi
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico e sale q.b.

Preparazione

  • Per prima cosa preparate la sfoglia. Disponete la farina a fontana su una spianatoia, mettete al centro le quattro uova e un pizzico di sale.
  • Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e lasciatelo riposare per circa 30 minuti, avvolto con della pellicola trasparente.
  • Nel frattempo preparate il ripieno. Mettete la ricotta in una terrina, unite il parmigiano, la noce moscata, un pizzico di sale e di pepe. Amalgamate il tutto mescolando con una forchetta.
  • Stendete  la sfoglia ad uno spessore di circa 2-3 mm, distribuite al centro della pasta il ripieno, aiutandovi con un cucchiaino, formando dei mucchietti distanziati tra loro. Ripiegate la pasta, fino a chiuderla.
  • Fate una leggera pressione con le dita tutt’intorno al ripieno.
  • Servendovi di una rotella dentata, ritagliate delle mezze lune.
  • Intanto, preparate il condimento. Mettete in un tritatutto i pistacchi, il formaggio grattugiato, l’olio e l’aglio e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.
  • Lessate i ravioli abruzzesi in acqua bollente e salata per 5 minuti, scolateli al dente.
  • Fate rosolare la pancetta in una padellina e condite la pasta nella padella con la stessa pancetta e il pesto; cospargetela di parmigiano grattugiato e servite subito.

SCOPRI LE ALTRE RICETTE DI ABRUZZONEWS

  1. Panicelli dell’Avvento
  2. Zucca e fagioli
  3. Sagne e fagioli
  4. I fiadoni abruzzesi
  5. La pizza al formaggio
  6. Zeppole all’abruzzese
  7. Torta mimosa
  8. Chiacchiere di Carnevale
  9. Cicerchiata
  10. Torta di mele all’arancia
  11. Polenta mare e monti
  12. Polenta con rape, salsicce e costine di maiale
  13. Maccheroni alla chitarra
  14. Il timballo di scrippelle e Li caggiunitte
  15. Le scrippelle mbusse
  16. Il parrozzo, il dolce di D’Annunzio
  17. Gli arrosticini
  18. Le ferratelle (neole o pizzelle)
  19. Pallotte cace e ove
  20. I bocconotti abruzzesi
  21. Pasta alla mugnaia
  22. Minestra di castagne e ceci
  23. Scapece alla vastese
  24. Spaghetti allo scoglio
  25. Celli ripieni
Ravioli integrali di ricotta con crema di pistacchi e pancetta: la ricetta ultima modifica: 2020-01-20T09:50:47+00:00 da Marina Denegri