Estatica a Pescara: gli eventi 2018 al Porto Turistico

La manifestazione è giunta quest’anno alla sua ottava edizione. In programma 45 appuntamenti tra concerti, spettacoli, rassegne e gastronomia. Le date in programmazione

Estatica 2018 PescaraPESCARA – Dopo la cifra record di 100 mila presenze dell’ultima edizione, riparte il calendario di Estatica 2018, con ben 45 appuntamenti tra festival, rassegne, concerti, rappresentazioni teatrali. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua ottava edizione, è stata presentata nei giorni scorsi al porto Turistico di Pescara, alla presenza del Presidente CCIAA Mauro Angelucci, del Sindaco di Pescara Marco Alessandrini, del presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, e di quella di Chieti Mario Pupillo. La rassegna prenderà il via venerdì 22 giugno per concludersi domenica 9 settembre. Nel mezzo tanta musica, teatro, moda, ma anche occasioni di degustazioni culinarie, percorsi enogastronomici, birre artigianali, street food.

MUSICA

In arrivo i concerti di Riki e Coez. Il cantante rivelazione di Amici 2017 salirà sul palco il 7 luglio (Biglietti in vendita su www.ticketone.it a 25 euro più diritti di prevendita). Il 3 agosto sarà la volta del rapper romano, fresco del successo di “Faccio un casino” (Biglietti 22€ +diritti di prevendita). Per il 9 agosto grande attesa per Dodi Battaglia. La colonna dei Pooh, sulla scena da 50 anni, farà rivivere le emozioni che ci hanno accompagnato dagli anni ’60 ad oggi. (Biglietto a 18 euro). Domenica 26 agosto sarà invece la volta di Antonella Ruggiero: la più eclettica e versatile tra le cantanti italiane, accompagnata dal Maurizio Di Fulvio Group, proporrà dal vivo un “collage” delle sue canzoni più famosi. (Biglietto a 10 euro).

I weekend del 18/19 luglio e del 23/25 luglio saranno dedicati al Pescara Jazz che propone 4 serate con doppi concerti l’una. Tra gli ospiti: Fabrizio Bosso, L’Orchestra nazionale jazz giovani talenti, il pittore Mark Kostabi e gli abruzzesi Michele Di Toro e Claudio Filippini.

Sabato 18 agosto tributo ai Black Sabbath e ai Deep Purple. Una settimana dopo, il 25,  live dei Radiodervish che presenteranno il disco “Il sangre e il sal”. E ancora “Abruzzo in musica” con Piero Mazzocchetti, Marco Colacioppo, Antonio Cericola e altri esponenti della scena musicale contemporanea; le cantanti e musiciste Tati Valle e Cristina Renzetti in “As Madalenas” il 12 agosto; i Dago Red e la quarta edizione del Blue Blues Festival; il chitarrista Pierluigi Petricca. Il 21 luglio tornerà anche “E cantava le canzoni…”, giunta alla sua quinta edizione.

Previsto anche un omaggio in musica a Daniele Becci, primo presidente della Camera di Commercio Chieti Pescara e l’intitolazione, a suo nome, del padiglione espositivo in loco. Sul palco gli Uscita Nord (Ingresso libero, il 23 giugno, ore 21:30).

presentazione estatica 2018SPETTACOLI

il 26 luglio andrà in scena lo spettacolo comico “Il cotto e il crudo”, con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo. Biglietti dai 20 euro più diritto di prevendita.

Il mese di agosto si aprirà con CINEstatica, un ciclo di quattro film scelti in collaborazione con i Premi Flaiano: il primo in programma è “La città ideale”, di e con Luigi Lo Cascio che proprio il primo agosto saluterà il pubblico con una collegamento in diretta.

Tantissimi ancora gli artisti in programma, amici della rassegna o new entry. Attesi infatti: l’attore Federico Perrotta in La Banda (il 10 agosto);  Greg & The Frigidaires (anteprima del festival You wanna be americano); Giacomo Rasetti in L’Amore che ci unisce (il 21 agosto); un match d’improvvisazione teatrale, “Pescara contro Firenze”, il 24 agosto; uno spettacolo teatrale dialettale con la compagnia Li sciarpalite. E ancora, una favola musicale liberamente ispirata a La Sirenetta; Francesco Ciancetta in …Da una Sevillana (testi di Edmea Marzoli) e molto altro.

MODA E ALTRI EVENTI

A seguire, domenica 8 luglio, il défilé di moda firmato Fashion Academy a cura di Rita Annecchini (Ingresso ad invito, prevista proiezione con maxi schermo). “Funambolika”, il Festival internazionale del nuovo circo, inaugurerà la sua 12esima edizione in arena, il 2 luglio alle 21.30, con un duo belga, gli Okidok, pronti per uno spettacolo di comicità acrobatica (Biglietti 10 €, ridotto bimbi under 12, 5 €). Previsto anche il ritorno dell’“Antico e il Mare”, ventennale fiera di antiquariato e collezionismo, in programma il 13,14 e 15 agosto (Ingresso libero). Non mancherà la presentazione del libro “Salvate Aldo Moro”, di e con Francesco Grignetti, esperto giornalista de La Stampa, prevista per il 23 agosto, insieme alla proiezione del film “Buongiorno Notte” di Bellocchio. E spazio anche alla solidarietà con la serata “Nonsiamosoli”, il 6 luglio,  a favore dell’Agbe (Associazione genitori bambini emopatici).

GASTRONOMIA

Si partirà conMediterranea, dal 22 al 24 giugno, che quest’anno si presenterà al pubblico con un format rinnovato che punta sul binomio enogastronomia-turismo, il tutto all’insegna delle eccellenze d’Abruzzo. Cambio d’abito dunque per il marchio della fiera dell’agroalimentare più longeva d’Abruzzo. A fare da cornice alle migliori realtà della regione più verde d’Europa, anche le eccellenze artistiche ed artigianali, dall’oro al ferro battuto, dalle ceramiche alle pietre preziose. 4 le aree previste: Area espositiva per gli operatori del settor (prodotti tipici abruzzesi, olio, vino, pasta e cereali, formaggi e latticini, salumi, legumi, zafferano, tartufi, spezie, ortaggi, pane, dolci e prodotti da forno, conserve e sott’oli, miele, liquori, birra artigianale). Area somministrazione, dedicata alle birre artigianali ed alle proposte più gustose di cibi da strada, rigidamente “Made in Abruzzo”. Isola dei saperi e dei sapori, ovvero un’area convegni per corsi di degustazione e di assaggio dei prodotti identificativi del territorio. Area dedicata alle proposte turistiche, dedicata alle associazioni di promozione del territorio, ad alcuni musei, ai parchi e alle riserve d’Abruzzo.

A seguire, dal 28 giugno al primo luglio, sarà la volta di Street Food Time, il più grande evento di questa tipologia mai organizzato nel centro sud Italia (Ingresso e parcheggio liberi). Distinti ma complementari, dunque, i due i filoni principali della rassegna: cibo e spettacolo. Sei le iniziative che permetteranno al pubblico di degustare, assaggiare, assaporare.

Oltre a Mediterranea e Street Food Time ci saranno anche:

– “Caliente – Festival del peperoncino”, dal 12 al 15 luglio
– “Summer Country Western, musica e cibo a tema, dal 27 al 29 luglio
“Fermenti d’Abruzzo”, festival delle birre artigianali, 30/31 agosto e 1/2 settembre
“Primi d’Abruzzo”, una novità assoluta, dal 7 al 9 settembre

Per i più piccoli, sarà attivata un’Area Bimbi con personale specializzato che terrà laboratori creativi e attività ludiche durante gli spettacoli.

Foto della conferenza di presentazione di Giada Di Blasio

Estatica a Pescara: gli eventi 2018 al Porto Turistico ultima modifica: 2018-06-12T22:14:53+00:00 da Marina Denegri