Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi sul palco di Estatica

Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi sul palco di Estatica

Questa sera in concerto al porto turistico di Pescara con il nuovo progetto “Not a What” a seguire EMX con Mark Kostabi

PESCARA – Serata di Jazz oggi al Porto Turistico Marina di Pescara. Sul palco di Estatica dalle ore 21:30 grande attesa per Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi che per la prima volta insieme sul palco, presenteranno il nuovo progetto Not a What. Tromba e pianoforte saranno affiancati da tre giovani talenti della scena jazz newyorchese: Aaron Burnet al sax tenore; Dezron Douglas al contrabbasso; Joe Dyson alla batteria.

“Giovanni e io ci conosciamo da anni, ma non abbiamo mai suonato insieme, eppure, nonostante ci muovessimo su binari diversi, c’è stata molta sintonia – racconta Fabrizio Bosso. Sono felice di iniziare questa nuova esperienza, ho sempre ritenuto Giovanni un pianista visionario. Sono curioso di vedere dove ci porterà la fusione dei nostri background. Anche questa è la magia del jazz: da esperienze diverse può scaturire qualcosa di radicalmente nuovo”.

A seguire concerto del collettivo EMX – Eclectic Music Extravaganza. Il gruppo è composto da Franz Hackl alla tromba, Peter Krysa al violino, Gene Pritsker chitarra/DJ, Mark Kostabi e Kai Schumacher al pianoforte, Philipp Bernhardt alla batteria. Musicisti di diverse nazionalità che si sono incontrati a Berlino (e in altre città) e hanno messo su un concerto di musica da camera che attraversa jazz, rock, elettronica e classica contemporanea, andando oltre i singoli generi.

In occasione della sua prima esperienza al Pescara Jazz, Mark Kostabi (pianista-pittore statunitense) ha realizzato il quadro A bridge too far” (olio su tela, 80×100).

“Ho voluto realizzare un’opera dedicata al Pescara Jazz – spiega l’artista – disegnando un gruppo di musicisti e il Ponte del Mare, divenuto in questi anni l’icona della città, un po’ come la Statua della Libertà lo è per New York. Il ponte è sempre un simbolo positivo per una comunità, simboleggia l’unione che si contrappone alla chiusura, rappresentata invece da un muro. Io amo i ponti. La stessa musica, per me, rappresenta un ponte che fa stare insieme tanta gente”.

PESCARA JAZZ CLUB

Prosegue il jazz anche a piazza Muzii con l’ultimo appuntamento di Pescara Jazz Club a due passi dal mercato coperto recentemente riqualificato. Sul palco i The Stamps jazz quintet, direttamente dall’università di Miam. Sul palco: David Sneider alla tromba, Jered Byford al trombone, Tim Watson alla chitarra, Max Schwartz al basso, Marcello Carelli alla batteria. Tutti questi musicisti vengono da diverse città americane, New York, Boston, San Francisco, Seattle e si sono incontrati alla Frost School of Music. La band sarà diretta da dr. Charles Bergeron.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Poi giovedì, si torna all’arena del porto turistico (Estatica), con un altro doppio live: una giovane band nata a Chieti – Koinaim – e l’Orchestra nazionale jazz giovani talenti (diretta da Paolo Damiani). Da venerdì 20 luglio parte la tre giorni al D’Annunzio con i big americani: Brad Mehldau, Bill Frisell, Benny Golson. Ancora, musica tutte le sere fino al 26 luglio.

INFO E BIGLIETTERIA

Viale Cristoforo Colombo 122, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30. La sera dei concerti aprirà anche il botteghino, alle 20.30 (stesso indirizzo o quello della sede dei concerti). Abbonamenti e biglietti sono altresì disponibili online su CiaoTickets e TicketOne. Ingresso 20 euro, posto unico. Il biglietto comprende anche il secondo live in programma, a seguire, con il collettivo EMX – Eclectic Music Extravaganza.

ORARI URBAN BOX PIAZZA SALOTTO
Lunedì 18-21
Martedì e Mercoledì: 11-13 e 18.30-21
da Giovedì a Domenica: 11-13 e 17.30-21

ORARI INFO-POINT PIAZZA MUZII
Venerdì e sabato 11-13 e 18-21.
Domenica 19-21

ABBONAMENTO PESCARA JAZZ (dal 7 al 26 luglio)
Teatro D’Annunzio 50€ secondo settore, 80€ primo settore.
Porto Turistico 40€ (posto unico)

OPPURE ABBONAMENTO UNICO
(D’Annunzio + porto turistico + Aurum) 80€ o 100€

NOTA BENE
Pat Metheny è fuori abbonamento: 30€, 46€, 55€ (24 luglio)

CONTATTI BIGLIETTERIA
085/4540969

Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi sul palco di Estatica ultima modifica: 2018-07-18T17:29:18+00:00 da Redazione