Home » Ricette Abruzzo » Spezzatino di manzo alla birra: come preparare la ricetta

Spezzatino di manzo alla birra: come preparare la ricetta

di Marina Denegri

spezzatino

Un secondo piatto tipicamente invernale, gustoso, di facile preparazione, da accompagnare con un bicchiere di Montepulciano d’Abruzzo

Lo spezzatino è un secondo piatto simile allo stufato. Si tratta di un alimento a base di carne di manzo che, dopo essere stata tagliata a cubetti, infarinata e fatta rosolare con olio o burro, viene soffritta con carote e sedano e insaporita con pomodori. Un secondo piatto tipicamente invernale, gustoso, di facile preparazione anche per i meno esperti in cucina, é lo spezzatino cotto nella birra. Chi preferisce sapori più delicati potrà scegliere una birra chiara e aromatica; gli amanti del gusto più intenso potranno,  invece, utilizzare anche una birra scura, che donerà alla pietanza un gusto più amaro. Per preparare uno spezzatino tenero e morbido, la carne dovrà prima rosolare in pentola con gli aromi a fiamma viva e poi essere cotto con la birra a fuoco lento per circa 40 minuti. Da gustare con contorno di patate rosolate al forno o da fette di polenta e accompagnato da un bicchiere di Montepulciano d’Abruzzo Doc.

Per la preparazione dello spezzatino alla birra le parti migliori del vitello sono la guancia, il reale, ma anche la polpa o il girello; in ogni caso si consiglia di non scegliere carne troppo magra.

Ingredienti:

  • 500 g carne di manzo
  • 200 g ortaggi da radice (carote, sedano e rapa)
  • 2 cucchiaio di senape
  • 20 g di concentrato di pomodoro
  • 40 ml olio d’oliva
  • 200 ml vino rosso,
  • 1.000 ml brodo vegetale
  • 100 ml birra
  • Rosmarino
  • Timo
  • sale (facoltativo)
  • pepe (facoltativo)

Preparazione

  • Tritare finemente il timo e il rosmarino.
  • Togliere il grasso in eccesso dalla carne e spennellarla con senape, sale, pepe e gli aromi tritati.
  • Rosolare la carne per qualche minuto in una padella con un filo d’olio, poi toglierla dal fuoco.
  • Pulire il sedano rapa e le carote, tagliarli a cubetti e farli soffriggere nella stessa padella in cui si è fatta rosolare la carne.
  • Aggiungere il concentrato di pomodoro, un po’ di brodo vegetale e il vino rosso e lasciar sobbollire.
  • Riportare la carne nella padella e ricoprire con il resto del brodo vegetale.
  • A piacere aggiungere sale e pepe.
  • Lasciare cuocere la carne per almeno 2 ore avemdo cura di mescolare ogni tanto
  • Togliere la carne dalla padella,
  • Far cuorere gli ortaggi da radice  insieme alla birra.
  • Aggiungere la carne agli ortaggi
Spezzatino di manzo alla birra: come preparare la ricetta ultima modifica: 2020-12-07T18:20:33+00:00 da Marina Denegri