Pescara, calendario eventi estivi 2018: il programma

Presentato il cartellone con tutti gli appuntamenti dell’estate. Al momento sono 180 con concerti al via già da questo weekend. Disponibile la brochure con tutti gli eventi in programma

PESCARA – Si è svolta oggi all’Aurum di Pescara la presentazione del calendario unico degli eventi che prenderanno vita su tutto il territorio cittadino. La presentazione è stata aperta con il ricordo del presidente della Camera di Commercio Daniele Becci la lunga lista degli eventi costruiti in sinergia fra enti, che verrà ulteriormente integrata nei prossimi giorni e che mette insieme le iniziative di Turismo, Cultura e Sport del Comune di Pescara, quelle della Camera di Commercio e porto turistico Marina di Pescara ed Ente Manifestazioni Pescaresi.

“Oggi presentiamo un calendario di manifestazioni con oltre 180 eventi – ha sottolineato l’assessore al Turismo e ai Grandi Eventi del Comune di Pescara, Giacomo Cuzzi – concerti, culturali e manifestazioni sportive che animeranno la stagione estiva. Un risultato importante, coordinato con tutte le forze che si occupano della promozione del nostro territorio, un risultato che ci porta a puntare ancor di più su quella che è l’economia del turismo della città. Dal 2015 al 2017 aumentiamo di circa 60 mila presenze e questo è un dato straordinario, anche le grandi manifestazioni di carattere nazionale ed internazionale contribuiscono a questo risultato che noi vogliamo continuare a far crescere per il bene ed il benessere della città. Avremo tantissime manifestazioni a partire dalle Notti Bianche che raddoppiano, l’anno scorso ne erano due, quest’anno ne saranno cinque, tre dedicate allo Shopping, poi ci sarà la Notte Bianca dell’Adriatico il 14 agosto, la notte di Ferragosto che punta a portare tanta gente il1 5 agosto nella nostra città. Poi l’animazione in tutti i quartieri, il programma di eventi a Pescara Vecchia, la valorizzazione turistica delle festività religiose con la prima che partirà ai Colli con Alessio Bernabei e i Gemelli Diversi, poi avremo James Senese e Napoli Centrale per la Festa di San Cetteo ed un grande concerto anche per la festa di Sant’Andrea. Insomma avremo tantissimi eventi per un’estate che si annuncia davvero importante nella nostra città per superare i numeri dello scorso anno”.

“Un bel calendario che mantiene irrobustite le grandi e storiche manifestazioni culturali di questa città – ha rimarcato l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara, Giovanni Di Iacovo – e al contempo innova moltissimo l’offerta aumentando tanti tipi di cultura, di linguaggi culturali, di musica, di spettacolo per andare incontro alle tante e diverse passioni culturali di questa città. Un calendario che tiene conto e dà la possibilità di esprimersi ai tanti talenti di questa città e contemporaneamente ospita tanti nomi italiani e internazionali per aumentare la cultura di questa città con tante belle idee e iniziative. Un calendario che andrà bene ad ogni generazione, offriamo ogni tipo di divertimento, di cultura e di spettacolo e con un occhio speciale quest’anno anche alle periferie perché vogliamo portare la cultura e l’intrattenimento anche nelle periferie di tutta la nostra città”.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Tanti appuntamenti, al momento oltre 180 quelli anticipati dal sindaco Marco Alessandrini, dagli assessori a Turismo e Grandi eventi, Cultura e sport Giacomo Cuzzi, Giovanni Di Iacovo e Giuliano Diodati e da Bruno Santori per la Camera di Commercio. Spettacoli, nomi ed eventi sportivi a partire da questo fine settimana con Gemelli Diversi e Alessio Bernabei ai Colli per la Festa della Madonna dei Sette Dolori, poi un crescendo per pubblico adulto e giovanissimo con artisti come Coez, Sfera Ebbasta, Negrita, Renzo Arbore, Dodi Battaglia, Raphael Gualazzi, Negramaro, James Senese, Riki, Francesca Michelin, David Riondino, Glenn Huges, Edoardo Bennato, Lo Stato Sociale, Fabrizio Moro, Antonella Ruggiero, Grazia Di Michele, Vincenzo Olivieri Showman, Nino D’Angelo. A questi nomi si aggiungono i festival consolidati di Pescara Jazz, Funambolika, Estatica, quelli per le giovanissime generazioni come IndieRocket e il nuovo Terrasound all’ex Cofa, poi Wannabe Americano, la prima cena in bianco a Pescara e per lo sport Ironman 70.3 Italy, rugby, il trofeo Matteotti, la finale di Lega Pro. Cinema, teatro, danza, letteratura, sport, eventi fieristici, un ricchissimo palcoscenico sul mare e nelle zone interne ai quartieri tutti della città.

“In questa occasione presentiamo il nostro calendario di eventi culturali, turistici e anche sportivi – ha affermato l’assessore allo Sport del Comune di Pescara, Giuliano Diodati – già siamo partiti con gli eventi sportivi della città. Ci saranno giugno, luglio e settembre ricchi di eventi, avremo i Campionati Italiani di Atletica Leggera, gli Assoluti italiani la seconda settimana di settembre, fra qualche giorno avremo Ironman, tra l’8 ed il 10 giugno la città sarà tutta impegnata per questo grande evento, avremo tornei di Beach Volley, tornei di Basket. Insomma, diciamo che a Pescara c’è un grande fermento dal punto di vista sportivo e con questi elementi diventa molto più importante. Per quanto riguarda il Trofeo Matteotti quest’anno per la prima volta si è tornati al mese di settembre, questa datà farà in modo che questo evento sia molto più importante perché non si va ad incrociare con il Tour de France, quindi avremo sicuramente presenze molto più qualificate”.

“Gli assessori Diodati, Cuzzi e Di Iacovo hanno lavorato insieme affinchè si potesse avere un calendario di eventi per quest’estate e anche per l’autunno prossimo venturo che fosse articolato, completo, senza sovrapposizioni – ha dichiarato il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini – e con un’offerta ampia perché penso che ce ne sia per tutti i gusti, per ciò dimostrando ancora di più il lato attrattivo e turistico-ricettivo della nostra città. Penso che sarà un’estate ricca di eventi e oggi li presentiamo affinchè tutti ne possano godere appieno per una bella estate che abbiamo alle porte. Fin da quando ci siamo insediati abbiamo voluto evitare la dispersione di energie, cerchiamo di rendere sempre attuale il concetto di città concentrica, quindi tanti luoghi in cui si svolgono iniziative a 360° e soprattutto evitando quelle sovrapposizioni che finiscono per essere poco simpatiche, la programmazione penso che serva a questo”.

Pescara, calendario eventi estivi 2018: il programma ultima modifica: 2018-05-30T18:16:05+00:00 da Francesco Rapino