Arisa accende la Notte dello Shopping a Pescara

Arisa Pescara 11 agosto 2018

Fiume di gente fra il palco e i negozi ieri nel centro commerciale naturale per la terza edizione di questa manifestazione. A Pescara attese otto nuove manifestazioni fino al 23 agosto. Scopriamole assieme

PESCARA – Arisa ha riempito Piazza Salotto ieri sera a Pescara per la Notte dello Shopping. Gli anni 50 hanno fatto da sottofondo a un fiume di gente fra il palco e i negozi. Secondo l’organizzazione sarebbero state decine di migliaia di persone hanno riempito il centro commerciale naturale per la terza Notte dello Shopping.

“Un altro grandissimo successo di pubblico e presenze per il terzo evento dedicato al commercio, che ieri sera ha portato nel quadrilatero ampliato del centro commerciale naturale decine di migliaia di persone da fuori città e anche da fuori regione – così l’assessore a Turismo, Commercio e Grandi EventiGiacomo Cuzzi – Tutti richiamati dalla nuova forza del comparto turistico e commerciale di Pescara e dal nuovo grande evento della stagione, il concerto di Arisa che ha chiuso la festa fra i saldi e le atmosfere anni 50 del Festival Wanna Be Americano, a cura di Endas Abruzzo, che ha animato la notte.  Grazie anche a questa formula Pescara è oggi città in controtendenza per le statistiche di settore, siamo l’unica città che avanza sul turismo con dal 2015 al 2017 passando da 188.000 presenze alle oltre 259.000 di presenze, abbiamo investito sul commercio con fondi pari a 100.000 euro per il decollo del centro commerciale naturale e questo è il risultato, occorrerà investire ancora di più, facendo anche da vetrina a tutto il resto d’Abruzzo per stimolare la crescita dei territori con la nostra recuperata visibilità. L’estate si è aperta con una Notte dello Shopping a tema sportivo per Ironman, poi quella dedicata ai saldi, stasera ci sono gli anni 50 con il concerto di Arisa che ha nuovamente riempito piazza della Rinascita, riportando gente in tutta la città e in centro, in riviera e nei negozi. È stata anche l’ultima notte commerciale per l’estate, una progettualità importante avviata e collaudata in questi anni con la filiera è divenuta un vero e proprio modello di sviluppo su cui continuare a investire anche nei prossimi anni”.

concerto Arisa Pescara 2018

LE INIZIATIVE FINO AL 23 AGOSTO

“La festa non finisce, avremo otto manifestazioni fino al 23 agosto che animeranno al massimo la città con offerte anche dal punto di vista culturale e che si sommano alle 200 le iniziative messe in cantiere, la maggior parte delle quali andate molto bene, tantissime anche le presenze turistiche registrate in città e contiamo sul ponte di Ferragosto per raggiungere il clou – prosegue Cuzzi – Dopo gli appuntamenti dedicati ai giovanissimi di questa domenica, passiamo al 14 agosto, con due iniziative importanti sulla riviera Sud con il concerto di Marco Armani e quello di Hanna, cantante pescarese, ambasciatrice della musica italiana in Europa. Sempre il 14 all’arena del Mare avremo un altro evento dance, Sweet Babes. Per Ferragosto gli appuntamenti sono due: l’Adriatic Dance Festival, dalle 20 all’ex Cofa e, in contemporanea, all’Arena del Mare, il concerto dello Stato Sociale. Si tratta dell’altro grande evento del mese di agosto: la band, seconda a Sanremo, reduce da concerti sold out in tutte le piazze d’Italia richiama un pubblico variegato, fatto di famiglie e giovanissimi. Con loro la riviera torna chiusa da via Foscolo a via Buozzi. Ma c’è animazione anche oltre ferragosto, il 18 con Miss Adriatico a Piazza Le Laudi e il 23 agosto il ritorno di Frankie e Cantina Band in via delle Caserme.

Un grazie va anche a Prefettura, Questura e gli altri componenti della Commissione Vigilanza con cui ci confrontiamo ad ogni evento perché il divertimento sia anche sicuro”.

“Il successo di questa edizione è dimostrato dalla riuscita delle manifestazioni di corso Vittorio Emanuele e via Nicola Fabrizi, le strade che in passato hanno sofferto di più e che invece questa volta hanno avuto una ottima presenza di clienti. La Ztl ha lavorato moltissimo, specialmente nel settore food ma non solo – aggiunge il presidente della Commissione Consiliare Commecio Piero Giampietro – Secondo quanto ci viene riferito dai commercianti, molti clienti provenivano da fuori città e in diversi casi dall’estero, segno che questo format si va consolidando e che dovrà essere perseguito anche nei prossimi anni. La collaborazione fra Comune, Associazioni di categoria e Camera di Commercio è la base del Centro commerciale naturale”.

Arisa accende la Notte dello Shopping a Pescara ultima modifica: 2018-08-12T12:15:31+00:00 da Redazione