Melfi-L’Aquila 0-0: gli abruzzesi non sanno più vincere

MELFI (PZ) – Mezzo passo falso della squadra abruzzese che non va oltre il pari nella trasferta di Melfi contro la squadra di Bitetto in piena lotta salvezza. Ieri si è rivista L’Aquila opaco delle ultime settimane se si esclude quello della scorsa settimana che era riuscito a conquistare un ottimo punto a Catanzaro. Se in classifica appare positiva la posizione per la corsa playoff (Chieti a -5 ma con una gara in meno), preoccupa vedere una squadra incapace di segnare contro un avversario sulla carta più che abbordabile.

Nel primo tempo sono gli uomini di Bitetto a rendersi pericolosi al 15′ con un palo in occasione di un cross deviato, quindi è Giunta a cercare la rete senza successo. Al 28′ risposta degli ospiti con Colussi conclude debolmente su Scuffia. Allo scadere di tempo è grande l’occasione capitata sui piedi di Ruggiero che con la porta sguarnita trova un Spirito a respingere il pallone sulla linea di porta.

Nella ripresa al 15′ Improta sciupa una buona occasione gol non servendo Colussi libero ma provando la conclusione respinta dalla difesa. Dieci minuti dopo ci prova Ruggiero su punizione con la conclusione di destro che non inquadra la porta. Tre minuti dopo Tirelli mette i brividi alla retroguardia Aquilana con una deviazione che sfiora il bersaglio. Ma a cinque minuti dalla fine l’occasione d’oro capita sui piedi di Agnello che si fa respingere il pallone da Scuffia.

TABELLINO:

MELFI – L’AQUILA: 0-0 (0-0)

MELFI: Scuffia, Spirito, Gerolino, Gennari, Bova, Scarsella, Russo, Giunta (22′ st Viola), Simeri, Tirelli, Ambrogetti. A disposizione Della Luna, Dermaku, Fiorucci, Muratore, Viola, Greco, Lionett. All. Bitetto

L’AQUILA: Modesti, Simoncini, Piccioni, Agnello, Garaffoni, Ruggiero, Improta, Campinoti, Colussi, Catinali, Cavaliere (35′ Cunzi) (40′ st Pietrella). A disposizione Tomarelli, Leone, Prizio, Pietrella, Cunzi, Prete, Capparella. All. Ianni

Arbitro Diego Bruno Torino; assistenti Giuseppe Grillo Molfetta Christian D’amato Battipaglia

Ammoniti: Scarsella, Campinoti, Simoncini

Recupero: 4 minuti nella ripresa.

Melfi-L’Aquila 0-0: gli abruzzesi non sanno più vincere ultima modifica: 2012-03-26T10:25:00+00:00 da Redazione