“Teramo, Olio e Vino, le eccellenze del gusto”

Concerti, degustazioni guidate, educational e talk show, con la partecipazione di Sommelier professionisti ed ospiti d’eccezione in due scenari diversi: Civitella del Tronto e Morro d’Oro

TERAMO – Si svolgerà venerdì 12 e sabato 13 novembre la prima edizione di   “Teramo, Olio e Vino: le eccellenze del gusto!” promosso dalla Provincia e voluto fortemente dall’assessore al Turismo Ezio Vannucci. E’ un evento  di grande richiamo per i media, distribuito nell’arco di due giornate e dedicato alle eccellenze del gusto: il 12 novembre, nel suggestivo scenario di Civitella del Tronto, sarà protagonista Il Vino, mentre il 13 novembre, a Morro d’Oro, sarà di scena l’Olio Teramano.

Concerti, degustazioni guidate, educational e talk show, con la partecipazione di Sommelier professionisti ed ospiti d’eccezione. Un’ iniziativa di promozione molto mirata, tagliata su misura per arrivare al grande pubblico attraverso la risonanza mediatica, resa possibile dal progetto presentato dalla Provincia e ammesso a finanziamento dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla collaborazione “istituzionale e d’intenti” con l’Enoteca regionale, l’Assessorato regionale all’Agricoltura, l’Arssa, l’APTR.


Ha spiegato l’assessore Vannucci:

che il Montepulciano rappresenti l’Abruzzo in tutto il mondo è cosa nota con l’olio colmiano un gap, una lacuna, perché la bontà e la qualità dell’olio teramano ha raggiunto altissimi livelli ma è meno percepito. Una manifestazione che è immagine, ma non solo immagine  e che vuole essere un biglietto da visita che ci racconta in Italia e nel mondo. Lo consideriamo il primo di una serie di appuntamenti  inaugurando anche uno stile di promozione attento ai gusti e alle tendenze di quel mondo professionale che poi orienta la scelta del turista.

Ha  affermato il presidente della Provincia Valter Catarra:

un progetto che ci auguriamo possa avere continuità nel futuro . Un ulteriore incentivo a scoprire le eccellenze locali che non sono solo mare e montagna ma anche e soprattutto enogastronomia e splendidi borghi.

A Civitella la manifestazione si aprirà con un concerto di arie napolatane ,alle ore 18.00 poresso la Chiesa San Francesco,con il mezzosoprano Silvia Ragazzo, accompagnata al pianoforte dal Maestro Alessandro Tortato (direttore artistico dell’Accademia San Giorgio di Venezia). Seguirà , alle ore 19.30 presso la sala polifunzionale del Comune di Civitella,   un inedito  talk show “Il Montepulciano visto da lontano”, condotto dal sommelier Paolo Lauciani con la partecipazione dell’enologo Paolo Vagaggini, durante il quale  la provincia teramana si metterà in gioco accettando di farsi giudicare da tre fra i più grandi produttori italiani. Sette particolari annate di Montepulciano d’Abruzzo saranno commentate e giudicate da Martin Foradori (Azienda Agricola Hofstatter di Termeno – Bolzano), da Stefano Moccagatta dell’azienda Villa Sparina di Gavi e dal siciliano Alessio Planeta dell’azienda omonima. L’ultima parte della serata vedrà protagonista la grande cucina teramana, con una cena di gala all’Hotel Ristorante Zunica 1880,  che vedrà  i piatti  tipici del territorio abbinati ai vini Teramani e ad una speciale selezione di vini dei produttori ospiti.

All’olio, invece, sarà dedicata la giornata seguente, con un “Itinerario nell’olio d’oliva Teramano”  quando il professor Leonardo Seghetti guiderà una degustazione con il D.O.P. delle nostre colline. L’incontro ,un vero e proprio “educational” sull’olio di oliva extra-vergine, si svolgerà a Morro d’Oro, in un tipico frantoio in Contrada Case Di Pasquale. Giornalisti ed esperti si ritroveranno poi al Relais Vittoria per un lunch che rappresenterà una sintesi delle vocazioni enogastronomiche del territorio. Sulla manifestazione verrà girato uno speciale che andrà in onda sul circuito di Italia 7 Gold mentre il 13 novembre sarà trasmesso un servizio su Alice. Molte, comunque le testate presenti all’evento: Gambero Rosso, Tg5, Sky, Bar Giornale, Sapori&piaceri, le Guide Espresso.

“Teramo, Olio e Vino, le eccellenze del gusto” ultima modifica: 2010-11-11T00:44:11+00:00 da Donatella Di Biase