Spaccio e furto aggravato, arrestato 37enne senegalese

PESCARA – I Carabinieri di Pescara Scalo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di pene concorrenti nei confronti di un 37enne senegalese.

L’uomo deve espiare la pena complessiva di 2 anni e 4 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Montesilvano il 5.3.2014, quando era stato trovato in possesso di oltre 250 grammi di marijuana, e del reato di furto aggravato commesso ad Alba Adriatica il 14.7.2012, quando aveva asportato i telefoni cellulari a due connazionali.

L’extracomunitario, alla vista dei Carabinieri sull’uscio della porta, ha tentato un’improbabile fuga dalla finestra del bagno mentre la moglie cercava di ostacolare i militari dell’Arma i quali, però, lo hanno prontamente raggiunto e arrestato.

Spaccio e furto aggravato, arrestato 37enne senegalese ultima modifica: 2018-04-12T22:44:25+00:00 da Redazione