Regione:promulgate cinque Leggi

L’AQUILA-Il Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, ha promulgato cinque leggi.

La prima, è la legge regionale n.43 del 27 ottobre 2010 recante “Intervento regionale in materia di acque minerali e termali. Modifiche all’articolo 33 della legge regionale 10 luglio 2002 n.15”.

La seconda, la n.44 del 27 ottobre 2010 reca: “Modifica alla legge regionale 20 luglio 2010 n.29 (Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 10 settembre 1993 n.58: Disciplina delle mostre, fiere ed esposizioni e delega delle relative funzioni amministrative).

La terza è la legge regionale n.45 del 27 ottobre 2010 recante “Disposizioni per agevolare la trasformazione e la lavorazione di minimi quantitativi di prodotti agricoli. Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 11 giugno 2008 (Disposizioni per agevolare la trasformazione e la lavorazione di minimi quantitativi di prodotti agricoli) ed alla legge regionale 23 dicembre 2004 n.50 (Macellazione per il consumo familiare di animali d’allevamento delle varie specie)”.

La legge regionale n.46 del 27 ottobre 2010, promulgata dal Presidente, riguarda la “Legge regionale per incoraggiare la partecipazione al Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico ed al Programma quadro sulla competitività ed innovazione dell’Unione europea”.

L’ultima legge passata alla firma è la n.47 del 27 ottobre 2010 recante “Disposizioni per favorire la candidatura della Città dell’Aquila e della regione Abruzzo ad ospitare la XXIX Università estiva del 2017”.

Tutte le leggi saranno pubblicate sul Bollettino ufficiale della Regione Abruzzo.

Regione:promulgate cinque Leggi ultima modifica: 2010-11-06T20:42:22+00:00 da Simone Odoardi