Pescara, maltempo: divieto di circolazione dei veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate

Lo ha disposto il Prefetto.Il provvedimento è valido sull’intero sistema viario extraurbano della Provincia di Pescara 

PESCARA – Oggi ,25 febbraio 2018,su proposta del Comitato operativo della viabilità , il Prefetto di Pescara ha adottato il divieto di circolazione dei veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate, ivi compreso il transito dei trasporti e veicoli eccezionali, sull’intero sistema viario extraurbano della Provincia di Pescara – ivi compreso il sistema autostradale – dalle ore 22.00 di oggi 25 febbraio 2018 e fino a cessate esigenze.

Sono esclusi dal divieto:
1. i veicoli che trasportano derrate alimentari deperibili,
2. se autorizzati dalla Prefettura competente,
a) i veicoli adibiti al trasporto di prodotti diversi di quelli di cui al punto 1 che, per loro intrinseca natura o per fattori climatici e stagionali, sono soggetti ad un rapido depe-rimento e che pertanto necessitano di un tempestivo trasferimento dai luoghi di produzione a quelli di deposito/vendita, nonché i veicoli adibiti al trasporto di prodotti destinati all’alimentazione degli animali;
b) i veicoli adibiti al trasporto di cose allorché il trasporto stesso presenti assoluta e comprovata necessità ed urgenza, ivi compresi i veicoli impiegati per esigenze legate a cicli continui di produzione industriale, nei casi previsti dall’art. 4 lett. c) del Decreto Ministeriale Infrastrutture e Trasporti n. 571 del 19/12/2017;
3. i veicoli militari e delle forze di polizia, dei vigili del fuoco, della protezione civile nonché i veicoli adibiti a pubblico servizio per interventi indispensabili o di emergenza o che trasportano materiale ed attrezzature occorrenti a tale fine e quelli utilizzati dagli enti proprietari o concessionari di strade per motivi urgenti di servizio.

 

Pescara, maltempo: divieto di circolazione dei veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate ultima modifica: 2018-02-25T22:14:04+00:00 da Redazione