Pescara: Giornata della Memoria 2010

Percorso sensoriale per  rivivere la Shoah.

Venerdì, 5 Febbraio, alle 17.30, presso la Sala consiliare del Comune di Pescara, sarà celebrata la Giornata della Memoria 2010, con un percorso sensoriale che farà rivivere la Shoah attraverso filmati, canti, letture di brani scritti dai sopravvissuti. L’iniziativa dell’Associazione ASSO-ONLUS di Pescara e patrocinata dal Comune di Pescara, è stata presentata in una Conferenza stampa tenuta ieri.

L’assessore Cerolini ha illustrato l’evento ed ha  precisato:

Abbiamo deciso di spostare di qualche giorno la celebrazione rispetto alla data classica del Giorno della Memoria, il 27 gennaio, innanzitutto per consentire alle associazioni che hanno promosso l’iniziativa di organizzarsi al meglio; e poi, soprattutto, perché il racconto della Shoah non può limitarsi a una pioggia di eventi, dibattiti, ricordi, confronti, organizzati in un unico giorno dell’anno, per poi riporre in un cassetto quella tragedia e rispolverarla solo l’anno seguente.
Lo scorso 27 gennaio l’amministrazione comunale, attraverso il sindaco Albore Mascia, ha partecipato alla cerimonia ufficiale organizzata in Prefettura, lanciando un messaggio chiaro: il ricordo della Shoah, come quello dei martiri delle Foibe, saranno riportati al centro del dibattito pubblico nel corso dell’anno attraverso diverse iniziative e momenti di confronto e quella di venerdì sarà solo la prima delle tante giornate che dedicheremo a tali tematiche.

Tra due giorni  nella Sala consiliare del Comune vivremo un ‘percorso sensoriale’, fatto di immagini, musica, suoni e parole, con filmati d’epoca che testimonieranno l’enormità di quello sterminio di massa. I canti che ci accompagneranno in tale viaggio saranno eseguiti dal Coro del Liceo Scientifico ‘Da Vinci’ e dal Coro Moti Armonici, diretti da Maria Gabriella Cianfarini, e poi dal quartetto Accord’ance e dal Trio Escolaso.

Pescara: Giornata della Memoria 2010 ultima modifica: 2010-02-03T16:41:28+00:00 da Donatella Di Biase