Home » Attualità » Nessun taglio delle pensioni per medici e personale sanitario, la nota di Liris

Nessun taglio delle pensioni per medici e personale sanitario, la nota di Liris

di Marina Denegri

liris mezzo busto

Si è trattato di un mero errore tecnico in sede di stesura della norma in terna alla Finanziaria, frutto di un calcolo aritmetico

L’AQUILA – “Sarà modificata la norma interna alla finanziaria di cui sono relatore, che prevedeva il taglio delle pensioni di medici e personale sanitario, ma anche altri dipendenti statali, per cui mi sento di poter tranquillizzare tutti i professionisti interessati che stanno comprensibilmente vivendo momenti di preoccupazione, che la soluzione è ormai a portata di mano”.

Lo annuncia il senatore Guido Liris, eletto in Abruzzo, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Bilancio e relatore della manovra.

Dopo aver sottoposto con forza la questione in Commissione, nei giorni scorsi, direttamente al ministro dell’Economia Giorgetti, ieri sera ho avuto un confronto molto proficuo con il ministro della Salute Schillaci e il sottosegretario Gemmato, che mi fa ritenere come si sia acquisita completamente consapevolezza del fatto che si è trattato di un mero errore tecnico in sede di stesura della norma, frutto di un calcolo aritmetico”, spiega il senatore.

Nei giorni scorsi abbiamo svolto una serie di audizioni in Senato”, ricorda Liris, “in cui abbiamo incontrato i sindacati e le associazioni di categoria di medici, professioni infermieristiche e cure primarie, propedeutici proprio al perfezionamento della norma che ha creato fibrillazione all’intero settore, che già soffre la concorrenza del privato e di altri paesi europei, inducendo molti a presentare le dimissioni entro il 30 novembre”.

Nessun taglio delle pensioni per medici e personale sanitario, la nota di Liris ultima modifica: 2023-11-23T00:10:50+00:00 da Marina Denegri