Francavilla, “Al cenacolo dei sapori”: dal 24 al 26 agosto l’edizione 2018

al cenacolo dei sapori FrancavillaFRANCAVILLA AL MARE (CH) – Tutto pronto per “Al cenacolo dei sapori, Francavilla e l’estate di Michetti”, manifestazione prevista nei giorni 24, 25 e 26 agosto al Paese Alto di Francavilla al Mare e che al suo interno vedrà anche il Premio Culturale MuMi.
“Questo è l’appuntamento del quale sono innamorato – ha confessato il sindaco Antonio Luciani – quello che ho sempre definito l’appuntamento più bello dell’estate francavillese, una rievocazione dei tempi della Belle Époque, i tempi in cui Michetti, D’Annunzio, la Serao, Tosti, Barbella, si riunivano a poche centinaia di metri da qui, esattamente dove facciamo la manifestazione, trascorrevano le loro vacanze, creavano, ognuno nella propria arte e disciplina.

Riviviamo quell’epoca assaggiando dei cibi prelibati con attori e artisti assolutamente di livello, quest’anno avremo Dario Cassini, Lino Guanciale, Piero Mazzocchetti ed infine Fortunato Cerlino che è il Pietro di Gomorra.

Quindi tante presenze, poi c’è il circolo d’epoca, il circolo dell’800, ci saranno circa un centinaio di figuranti e tante novità anche perché ricorre il centenario dell’impresa di D’Annunzio con i volantini buttati dall’aereo su Vienna. Quel giorno lo ricorderemo con uno splendido aereo che sarà costruito ad hoc per questa manifestazione. Sono molto soddisfatto di questa estate francavillese, ho ricevuto l’applauso degli operatori del settore perché Francavilla, ricordiamolo sempre, vive di questo, di piccolo commercio e di turismo, quindi è stata un’annata in crescita quella del 2017, una ripresa che è evidente per la nostra città ed è segno che la strada che abbiamo intrapreso tanto tempo fa porta i suoi frutti”.

Si rivivranno dunque i fasti della Belle Époque con arte, musica, teatro, visite guidate, tipicità abruzzesi e stand gastronomici. Inoltre ci saranno circa un centinaio di figuranti e performance e letture di personaggi del calibro di Dario Cassini, Lino Guanciale, Piero Mazzocchetti e Fortunato Cerlino”.

“Avremo cinque attori che interpreteranno i protagonisti del Cenacolo – ha spiegato il capo dello staff del sindaco, Andrea Di Peco – che faranno divertire con degli sketch anche ironici i fruitori della manifestazione. Qualche novità ovviamente c’è, cerchiamo anno dopo anno di inserirla, siccome il periodo in cui è nato il Cenacolo è stato d’innovazione in tutta Europa, quest’anno cercheremo di far capire attraverso l’allestimento dei passaggi epocali che ci sono stati come il passaggio dalla mongolfiera all’aereo, dalla carrozza alla macchina e la nascita del Cinema. Quindi cercheremo di far percepire questo spirito innovativo attraverso il nostro allestimento. Un ringraziamento va sicuramente a tutte le associazioni, a tutti i nostri collaboratori che stanno creando gli stand, invito tutti ad intervenire perché ci sarà da divertirsi”.

“Grazie al sindaco e al suo staff, noi abbiamo dato un supporto artistico – ha sottolineato il direttore artistico del Premio Culturale MuMi, Davide Cavuti – questa è una manifestazione corale in cui tutta la città vuole partecipare, quindi c’è uno sforzo piacevole da parte di tutti. C’è anche una parte artistica, per la prima volta avremo quattro grandi personaggi partendo da Dario Cassini che è uno dei comici più taglienti, ha fatto Le Iene, Zelig, Colorado e tanto altro, farà uno show molto divertente e anche accattivante.

Lino Guanciale ci sarà il sabato, arriverà a mezzanotte e ci delizierà con alcuni testi scritti da D’Annunzio per Michetti, quindi una serata pensata proprio per questa manifestazione. Poi arriveremo al Premio Culturale MuMi con la partecipazione dei uno dei più grandi attori della nostra cinematografia e del nostro Teatro, è anche uno scrittore e leggerà qualcosa con questa iniziativa, si tratta di Fortunato Cerlino. E poi ci sarà Piero Mazzocchetti che è già fidelizzato con noi e ci allieterà con la sua musica. Nella serata, come accade da anni, ci sarà spazio per la solidarietà, questo dà contenuto e sostanza alla manifestazione”.

Francavilla, “Al cenacolo dei sapori”: dal 24 al 26 agosto l’edizione 2018 ultima modifica: 2018-08-20T19:20:50+00:00 da Francesco Rapino