Festa dell’estate e Palio delle Pupe 2018, ecco il programma

A Cappelle sul Tavo torna il tradizionale appuntamento con la Festa dell’estate e il Palio delle Pupe. Tutti gli eventi previsti

programma palio pupe 2018CAPPELLE SUL TAVO – Da venerdì 10 a giovedì 16 agosto torna l’appuntamento con il “Palio delle Pupe” di Cappelle Sul Tavo e la “Festa dell’estate”. La manifestazione, giunta alla sua quarantatreesima edizione, è organizzata per il secondo anno consecutivo dall’associazione Pro Val Tavo e consiste in sette sette serate all’insegna di musica, arte, folklore e divertimento.

Gli eventi del 10, 11 e 12 agosto, si terranno presso la piazza Giovannucci in contrada Terrarossa, e saranno interamente dedicate alla musica, in ogni sua forma. Venerdì 10 “Arte sotto le stelle” coinvolgerà l’arte nel senso più ampio del termine, con esposizioni, mercatini artigianali e musica d’autore con la collaborazione di Distanze Sonore che vedrà tra gli altri salire sul palco, Maurizio Tocco della Corrida di Corrado, Iacopo Ligorio e le canzoni giuste e la cantautrice Mediaset Cristina Aurelia Popa.

Sabato 11 musica e balli di gruppo con “il Tarlo e la Noce”; domenica 12, sempre a Terrarossa, sarà protagonista il travolgente ritmo latino di Dustin Richie, con la collaborazione e la partecipazione del Nettuno Beach Club di Pescara e la Fabrica del ritmo.

Lunedì 13 agosto ci si sposterà in piazza Marconi dove si potrà assistere alle selezioni per il concorso Miss Motors.

Martedì 14 agosto, sempre in piazza Marconi, si entrerà poi nel vivo della competizione tra contrade in maniera divertente e goliardica con la “Corrida delle contrade”. Ogni contrada si esibirà con una rappresentazione a scelta a, solamente il rumoroso giudizio del pubblico presente sceglierà la contrada vincitrice. Le contrade del paese soo quattordici e portano i nomi della tradizione dialettale: “Lu Quarte da Cape, La Marianna, La Pignatara, Lu Quarte da Pite, A Pite a li Coste, La Piazza, Abball a lu Cucchione, La Habbine, Ammond a la Valle, Lu Cucchione, Lu Crucifisse, Lu Magazzeno, Lu Colle di Barbone, Li Vragne”.

Mercoledì 15 agosto si svolgerà il Palio delle Pupe. Un evento dalle radici antiche: si tratta infatti della rivisitazione di un’usanza connessa ai riti di fertilità della terra e risalente a tempi remoti quando cioè le “pupe” erano bambocci posti nei campi a salvaguardia delle coltivazioni e bruciati poi per propiziare un abbondante raccolto. La “pupa” è un fantoccio di cartapesta, raffigurante una donna dalle forme procaci, nel cui interno cavo si nasconde un uomo che la fa camminare e ballare. Il fantoccio, che porta in varie parti del corpo fuochi artificiali, inizia a danzare accompagnato dal suono di allegri motivetti mentre esplodono i numerosi bengala e petardi che porta addosso: i fuochi hanno termine con un grande scoppio finale che scaturisce di solito dalla girandola che ha sulla testa. Una giuria dichiara infine vincitrice la contrada che ha presentato la “pupa” più bella e pirotecnica. La manifestazione partirà dalle ore 18.00 con la sfilata allegorica delle contrade, per poi proseguire al “campo sportivo” con l’esibizione delle Pupe . Presentatrice della serata M.R. Piersanti con lo showman Vincenzo Olivieri.

Mercoledì 16 agosto sempre al campo sportivo con l’esibizione del gruppo pugliese “I Gargarenzi”, allieteranno la serata a ritmo di Pizzica e taranta. Seguirà l’estrazione della lotteria del Palio delle Pupe.

Festa dell’estate e Palio delle Pupe 2018, ecco il programma ultima modifica: 2018-08-11T17:36:49+00:00 da Marina Denegri