AcquaeSapone, Bordignon: “Pronti a lottare per un sogno”

Bordignon C5MONTESILVANO – Primo match point per l’AcquaeSapone Unigross: domani sera, venerdì 18 maggio alle 20 e 30 al PalaMalfatti di Rieti (diretta tv su Fox Sports), i nerazzurri di Pérez giocano il ritorno della semifinale play-off contro il Real, partendo dalla vittoria dell’andata a Chieti.

Avanti nella serie, Murilo e compagni hanno due risultati su tre a favore per staccare il biglietto che porta in finale. Arbitrano Galante di Ancona, Davì di Bologna e Tariciotti di Ciampino, crono Carradori di Roma1. In caso di ko, si tornerebbe al PalaSantaFilomena martedì prossimo, 22 maggio, per gara-3.

Il coach di Toledo si presenta nella tana dei reatini con tutto il roster a disposizione: Calderolli, finora mai impiegato nei play-off, si è allenato regolarmente negli ultimi giorni ed è pronto a tornare sul parquet, tra l’altro da ex di turno. “É fresco, non avendo giocato le ultime partite, e pur non essendo al massimo della condizione, può darci una mano in questo momento”, ha detto di lui Pérez.

La squadra del presidente Barbarossa sarà seguita da un nutrito gruppo di sostenitori nella bolgia del PalaMalfatti: un pullman e diverse auto private pronte a mettersi in viaggio per colorare uno spicchio di palazzetto con il nerazzurro. “Li ringraziamo fin da ora per l’entusiasmo e per la carica che ci daranno con la loro presenza a Rieti”, ha aggiunto l’allenatore spagnolo.

“Sappiamo che sarà una battaglia durissima – dice Andrei Bordignon, difensore e autore del terzo gol lunedì scorso – , in un campo caldo e contro una squadra che punta tantissimo sulla spinta del pubblico e sull’agonismo. Abbiamo grande rispetto del Rieti, sappiamo che se non avremo la giusta carica potranno metterci in difficoltà. Dovremo ripetere la prestazione dell’andata. Siamo pronti a calarci in quella realtà e a dare tutto quello che abbiamo per realizzare il nostro sogno”.

AcquaeSapone, Bordignon: “Pronti a lottare per un sogno” ultima modifica: 2018-05-17T18:02:56+00:00 da Redazione