Abruzzo dal Vivo, gli eventi dal 25 giugno al 1° luglio

Abruzzo dal Vivo eventi 25 giugno 1° luglio

Spettacoli teatrali, concerti, eventi per bambini e l’arrivo di Skin dj set gli appuntamenti della settimana

TERAMO – Settimana ricca di eventi quella in programma dal 25 giugno al 1 luglio per ‘Abruzzo dal Vivo’, l’importante rassegna voluta e sostenuta dalla Regione Abruzzo per rivitalizzare il tessuto sociale dei 23 Comuni del cratere abruzzese con un cartellone di ben 70 spettacoli.

A essere interessati, questa settimana, saranno i Comuni di Castelli, Montorio al Vomano, Fano Adriano, Tossicia, Castel Castagna, Civitella del Tronto, Campotosto, Pizzoli e Barete, che questa mattina hanno presentato gli spettacoli nella corte interna della Biblioteca regionale ‘Delfico’ di Teramo assieme al consigliere regionale Delegato alla Cultura Luciano Monticelli, ai soggetti attuatori e a Giuseppe D’Alonzo, sindaco di Crognaleto, Comune capofila.

“Si parte mercoledì 27 giugno – spiega meglio Monticelli – con uno spettacolo teatrale del Teatro Stabile d’Abruzzo, che porterà in scena la strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009. Un momento di riflessione per raccontare quella drammatica notte e qualcosa della vita delle 32 vittime”.

Sarà poi la volta di Montorio al Vomano, che sarà popolata per tre giornate con un festival di arte e creatività in tutte le sue forme, con un momento particolare dedicato allo spettacolo ‘Videomapping’ del Florian Metateatro che farà rivivere, attraverso grafiche proiettate e sonorizzazioni elettroniche, i giorni del terremoto.

In programma, invece, per sabato 30 giugno numerosi appuntamenti, dal Festival del canto a braccio a Campotosto al concerto di chitarra classica di Ganesh Del Vescovo nella suggestiva cornice dell’Abbazia di Santa Maria di Ronzano a Castel Castagna fino all’atteso concerto, previsto per le 21.00 a Civitella del Tronto, di Skin, icona pop rock e leader della band Skunk Anansie.

Domenica 1 luglio, invece, sarà la volta del concerto de I Solisti Aquilani a Castelli, mentre a Pizzoli sbarcherà la danza con lo spettacolo ‘Migranti’ dell’Ass. Atacama e a Barete il teatro dei ragazzi con le ‘Storie di Kirikù’ del Teatro dei Colori.

“Ma non finisce qui – sottolinea Monticelli –. ‘Abruzzo dal Vivo’ dedica uno spazio speciale ai bambini con una serie di appuntamenti che saranno inaugurati proprio questa settimana”. Sabato 30 giugno, infatti, si terranno laboratori e spettacoli ad Azzinano di Tossicia e a Fano Adriano, dove i più piccoli saranno impegnati con le Compagnie I Guardiani dell’Oca e Teatri de le Ruè.

“Sarà un momento speciale per i più piccoli – continua il consigliere Delegato alla Cultura – che non a caso è ambientato negli antichi boschi della Montagna del Gran Sasso e Monti della Laga. Un momento magico da vivere insieme a mamma e papà, a riprova della ricchezza dell’offerta che caratterizza questo festival”.

Dello stesso avviso anche Giuseppe D’Alonzo, che ha definito il cartellone di eventi “una boccata di ossigeno per i territori colpiti dal sisma del 2016, che hanno necessità di rilanciare delle economie che soffrono attraverso iniziative come questa, che sappiano coniugare l’aspetto culturale alla possibilità di popolare le strade e le attività dei nostri borghi. Da questo punto di vista, un plauso va alla Regione Abruzzo e al consigliere Monticelli che si è speso con grande impegno per assicurare la riuscita del festival”.

Abruzzo dal Vivo, gli eventi dal 25 giugno al 1° luglio ultima modifica: 2018-06-25T12:42:28+00:00 da Redazione