Rinascita dei borghi, Di Paolo: “valorizzazione per rilanciare il turismo”

L’AQUILA – Nel corso del convegno sul recupero e la valorizzazione dei borghi abruzzesi che si è svolto a Milano nell’ambito di Made Expo 2010 presso la Fiera è intervenuto l’assessore ai Lavori pubblici, Angelo Di Paolo.

Secondo Di Paolo è necessario puntare sul recupero e sulla valorizzazione dei borghi per riportare alla “rinascita” degli stessi luoghi. Il tutto per rilanciare il turismo. Per questo sarà impegno della Regione attuare una programmazione e pianificazione coordinata per creare le giuste sinergie all’interno del territorio.

Queste alcune sue dichiarazioni che mettono in evidenza l’importanza del turismo come alimento per la sopravvivenza di molti piccoli Comuni scongiurandone il loro abbandono ed il degrado:

La salvaguardia e il recupero dei piccoli centri è un argomento di vitale importanza per molti piccoli Comuni perché è strettamente legata alla loro sopravvivenza. Il nostro territorio è ricco di testimonianze storiche, architettoniche, ambientali, piccole realtà ad alto valore e contenuto culturale che, unite alle altre risorse presenti sul territorio, mare e costa, formano un’offerta turistica probabilmente unica in Italia.

Intendiamo attivare tutte le misure necessarie per utilizzare al meglio le risorse pubbliche necessarie, per recuperare il patrimonio, purtroppo, in parte danneggiato dal terremoto del sei aprile scorso. Ritengo che bisogna favorire il risanamento del patrimonio edilizio esistente ma soprattutto creare le condizioni per sviluppare infrastrutture e servizi essenziali che possano evitare l’abbandono e il degrado di questi luoghi.

Rinascita dei borghi, Di Paolo: “valorizzazione per rilanciare il turismo” ultima modifica: 2010-02-05T11:48:21+00:00 da Direttore