“Seicentonovecento”: weekend con le Sonate Accedemiche di Francesco Maria Veracini

labirinto armonicoDomani 14 agosto, sabato 15 e domenica 16 l’ensemble Labirinto Armonico, specializzata in musica barocca in seno all’associazione culturale pescarese Ensemble ‘900, proporrà per l’undicesimo festival di musica antica Seicentonovecento una tre giorni dedicata al compositore fiorentino Francesco Maria Veracini (1690 – 1768), con l’esecuzione di quattro Sonate Accademiche a violino e basso. Dopo la morte di Arcangelo Corelli, fu considerato il maggiore compositore del suo tempo, un vero virtuoso del violino.

Galileo Di Ilio (violoncello barocco), Michele Carreca (tiorba), Maurizio Ria (violone) e Giovanna Tricarico (cembalo), diretti dal violinista Pierluigi Mencattini si esibiranno nella provincia di Pescara domani nella chiesa di Cristo Re di via del Santuario a Pescara e domenica 16 nella chiesa di S. Maria Entroterra a Bolognano.

Il giorno di Ferragosto invece, sabato, saranno in provincia dell’Aquila, presso la chiesa di San Giovanni Battista di Civitella Roveto.

I concerti inizieranno alle 21 e avranno il biglietto simbolico di ingresso di un euro, da devolvere all’Istituto Negri Sud Onlus di Santa Maria Imbaro.

Il Festival “Seicentonovecento è sostenuto dalla Fondazione Carichieti e patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dall’assessorato alla cultura della Regione Abruzzo e dagli assessorati comunali alla cultura dei Comuni ospitanti.

L’inizio del Festival è stato segnato dall’arrivo della targa d’argento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la quarta che l’associazione riceve per il festival: in passato ha già ricevuto due targhe d’argento del Presidente della Repubblica (2007 e 2008), una targa di merito dal Presidente del Senato (2008) e una medaglia di merito dal Presidente della Repubblica (2005).

“Seicentonovecento”: weekend con le Sonate Accedemiche di Francesco Maria Veracini ultima modifica: 2009-08-13T13:29:03+00:00 da Direttore