Pescara, progetto Start Your Collection: al via i worskhop

alessandro di loreto fondazione aria

Sette incontri-workshop per avviare una collezione e sostenere l’arte. Il progetto prevede quattro workshop e tre visite guidate

PESCARA – Come si comincia a collezionare? Quali sono gli artisti da seguire? E le regole del mercato dell’arte? Quali sono i trend del momento? Queste e molte altre sono le domande che attraversano chi muove i primi passi verso il meraviglioso e nobile obiettivo di sostenere l’arte e creare una collezione.

Il progetto Start Your Collection nasce con l’idea di dare ai partecipanti gli strumenti di base per conoscere il mondo dell’arte: dalle dinamiche del mercato al primo acquisto fino alla creazione di una collezione di arte contemporanea privata o corporate. Sette incontri, quattro workshop e tre visite guidate, condurranno i partecipanti a conoscere più da vicino questo affascinante settore e ad avere una maggiore consapevolezza su come diventare collezionisti privati o su come avviare una collezione corporate. Per questo nasce SYC, ideato e organizzato da delloiacono COMUNICA in collaborazione con la piattaforma Collezione da Tiffany per Fondazione Aria.

Non è un caso che ARIA-Fondazione Industriale Adriatica sia alla guida di questo progetto: la Fondazione, infatti, nasce nel 2011 come cenacolo culturale e come luogo di riconferma e innovazione della figura dell’imprenditore, attore protagonista del progresso sociale e del miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini. I progetti promossi dalla Fondazione sono pensati a vantaggio di tutta la società in virtù sia dell’incremento di produttività aziendale, sia per la possibilità di mettere a frutto economico e lavorativo l’enorme patrimonio umano, culturale, storico, architettonico ed ambientale della regione Abruzzo.

IL PROGRAMMA DEI WORKSHOP

I workshop di Start Your Collection la Fondazione Aria sono gratuiti per i soci fondatori e per i nuovi soci che aderiranno alla Fondazione entro gennaio 2019. Per partecipare occorre prenotarsi agli indirizzi in calce fino ad esaurimento dei 15 posti messi a disposizione dalla Fondazione a titolo gratuito.

Il progetto Start Your Collection si svolge in sette incontri. Il primo, è previsto per giovedì 13 dicembre ore 18 e vede l’introduzione di Alessandro Di Loreto, Presidente Fondazione Aria e la presentazione del corso a cura di Nicola Maggi di Collezione da Tiffany e Giovanna Dello Iacono (delloiacono COMUNICA) presso lo Yag/Garage di Carlo Maresca.

Si riparte poi con l’anno nuovo con il workshop Si comincia da piccoli: note sul collezionismo (venerdì 11 gennaio). Ogni collezione nasce da un primo acquisto. Cosa comprare? Dove? E, soprattutto, Come? A spiegarlo, Nicola Maggi con il collezionista Sandro Naglia nella sede di delloiacono COMUNICA, presso la quale si svolgeranno tutti gli appuntamenti del 2019.

Si prosegue il 18 gennaio con Là dove osano i collezionisti, che traccia una mappa del mondo dell’arte, spiegando il ruolo degli operatori del settore nella carriera di un artista, ma anche i criteri per valutare un’opera d’arte, infine come destreggiarsi tra mode e nuovi trend. A guidare gli iscritti Nicola Maggi. Venerdì 25 gennaio si svolge l’incontro Dal chiodo della galleria a quello sulla parete di casa che racconta come curare, gestire, accrescere una collezione. Insieme a Maggi, Cristina Resti, Art Expert Senior – Claims Handler di AXA ART e Saverio Peruzzi, collezionista d’arte contemporanea africana. Ultimo appuntamento il 1 febbraio con Quando a collezionare sono le imprese, dedicato al collezionismo corporate con case-history su collezionismo privato e aziendale. A parlarne con Maggi, Marco Bodo, commercialista dello Studio TS Commercialisti Associati e Marcello Smarrelli, direttore Fondazione Ermanno Casoli. Tutti gli incontri del 2019 si svolgeranno dalle 16 alle 19 presso la sede di delloiacono COMUNICA.

A completare il percorso, per passare dalla teoria alla pratica, una serie di visite. Venerdì 8 febbraio ore 18-19.30 si visita la Galleria Vistamare di Pescara con la mostra ‘Burri – cicli scelti dell’opera grafica’. La visita guidata sarà condotta dalla gallerista Benedetta Spalletti.

Sabato 16 febbraio ore 11-12.30 si va a Roma presso il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – MAXXI per visitare la mostra “La Strada. Dove si crea il mondo”, in compagnia di Simone Ciglia, curatore e ricercatore del Museo. Sempre con Ciglia, sabato 23 febbraio ore 17-18.30 si torna a Pescara per visitare lo studio dell‘artista Matteo Fato. Tutte le visite sono a cura di delloiacono COMUNICA.

Pescara, progetto Start Your Collection: al via i worskhop ultima modifica: 2018-12-11T16:36:55+00:00 da Redazione