Pescara, nuovo parcheggio in via Monte Faito

Mercoledì 28 marzo, istituzione del nuovo parcheggio a pagamento nella zona vicina all’ospedale 

PESCARA- Mercoledì prossimo 28 marzo, sarà aperto il nuovo parcheggio a pagamento nell’area di sosta di via Monte Faito, antistante il silos multipiano dell’ospedale civile di Pescara.  Il parcheggio sarà a pagamento dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, con la tariffa di 30 centesimi per la prima mezz’ora e un euro all’ora, frazionabile.

In tale maniera elimineremo la presenza ossessiva dei parcheggiatori abusivi che oggi di fatto assillano gli automobilisti che lasciano la propria vettura nell’area, senza però vessare gli utenti, che pagheranno tariffe ridotte al minimo, e corrispondenti al tempo di reale permanenza nell’area o di svolgimento di qualche mansione all’interno del nosocomio.

 ha ufficializzato l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli annunciando l’approvazione del provvedimento.

La zona dell’ospedale civile  infatti, è da sempre sottoposta a continui controlli da parte della Polizia municipale e più in generale delle Forze dell’Ordine per la presenza costante di parcheggiatori abusivi che approfittano delle aree di sosta gratuite per raggranellare qualche spicciolo. Si tratta soprattutto di persone che vivono in forte condizione di disagio e di alterazione per il consumo di sostanze stupefacenti e che frequentano, spesso, il vicino Sert, persone che senza dubbio vanno aiutate, ma che di fatto rappresentano anche un problema per coloro che devono recarsi in ospedale e magari non trovano posto per la propria auto nel multipiano.

Ha spiegato Fiorilli, continuando:

A segnalarci la problematica sono stati direttamente gli utenti, i fruitori dell’area di sosta di via Monte Faito, disposta proprio dinanzi all’ingresso dei visitatori del nosocomio, e soprattutto i residenti, e tutti unanimemente ci hanno sollecitato l’istituzione della sosta a pagamento nella superficie, che accoglie circa 40 stalli per la sosta.

A questo punto, con i nostri uffici tecnici, abbiamo preso in esame la situazione: siamo partiti potenziando i controlli della Polizia municipale quale utile deterrente contro la presenza degli abusivi e infatti appena sabato scorso sono stati denunciati due pregiudicati. Ma pure quella misura non è stata sufficiente e quindi, dopo aver ascoltato la voce del territorio, abbiamo deciso di istituire la sosta a pagamento nell’area.

Il provvedimento è stato approvato  giovedì scorso in giunta e sarà operativo da mercoledì 28 marzo, non appena Pescara Parcheggi avrà completato la realizzazione della segnaletica. Minima la tariffa prevista: il parcheggio sarà a pagamento tutti i giorni feriali, dunque domenica e festivi esclusi, dalle 8 alle 20, con orario continuato, dunque in coincidenza con l’orario di apertura e chiusura dei cancelli dell’ospedale, ingresso visitatori, e il ticket costerà 50 centesimi nei primi 30 minuti di parcheggio; 1 euro ogni ora, frazionabile, probabilmente le cifre più basse della città proprio perché il nostro obiettivo non è quello di fare cassa o vessare i cittadini che usano quel parcheggio soprattutto per recarsi in ospedale per effettuare la visita a un congiunto o per una prestazione ambulatoriale, ma piuttosto quello di individuare uno strumento utile a evitare la presenza degli abusivi.

I cittadini che frequentano abitualmente la zona, avranno poi la possibilità di stipulare anche un abbonamento mensile, alla somma di 50 euro, che però sarà poi valido in tutti i parcheggi pubblici a pagamento della città, ovvero quello stesso abbonamento sarà valido per parcheggiare in piazza Primo Maggio, in via Carducci o in qualunque altro spazio di sosta della città. Ovviamente in via Monte Faito continueranno anche i controlli serrati delle Forze dell’Ordine, specie nei giorni festivi, per scoraggiare la presenza dei posteggiatori non autorizzati.

Pescara, nuovo parcheggio in via Monte Faito ultima modifica: 2012-03-25T16:04:53+00:00 da Annarita Ferri