Pescara, incontro Snals-Confsal Abruzzo con i candidati RSU

L’appuntamento per i prossimi 17, 18 e 19 preparato con attenzione dai vertici del sindacato abruzzese

segretario regionale Carlo FrascariPESCARA – Si è svolto lo scorso 6 aprile nell’aula Magna dell’IPSIAS “Di Marzio-Michetti” una riunione di tutti i candidati SNALS della provincia di Pescara alle elezioni delle RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie) in programma nei giorni 17-18-19 aprile‬.‬

Il segretario regionale Carlo Frascari (nella foto), quello provinciale Pamela Nardicchia e Giovanni Marsili hanno illustrato le funzioni delle RSU negli istituti e informato sulle ragioni che hanno portato il sindacato a non firmare il nuovo contratto di lavoro. “La scelta del sindacato autonomo della scuola”, sottolinea il primo delegato abruzzese”, di dire No al nuovo accordo del comparto Scuola ha radici profonde e motivazioni chiarissime.

Intanto perché non si é lasciata sedurre delle sirene di una politica scolastica in netto contrasto con le esigenze dei lavoratori della scuola poi, perché, questa categoria di lavoratori é da troppo tempo in balia di una classe politica che antepone gli interessi di bottega ad una vera e propria politica del rilancio e del ritrovato prestigio “conclude Frascari”, della componente docente e non docente”.

La segretaria provinciale Pamela Nardicchia ha chiosato:” I candidati sono chiamati, da eletti, importanti funzioni come rappresentanti dei lavoratori della RSU, che in ogni istituto devono confrontarsi con i dirigenti sui contenuti dei contratti integrativi di scuola”.

Pescara, incontro Snals-Confsal Abruzzo con i candidati RSU ultima modifica: 2018-04-07T11:37:19+00:00 da Redazione