Home » Cronaca » Pescara, controlli nel weekend: il report del 6 e 7 maggio

Pescara, controlli nel weekend: il report del 6 e 7 maggio

da Redazione

sequestro droga 6-7 maggio 2023

PESCARA – Proseguono senza sosta i controlli durante il fine settimana disposti dal Questore della Provincia di Pescara dott. Luigi Liguori, per la prevenzione e la repressioni dei reati in genere.

Sabato scorso, gli agenti della Squadra Volante hanno proceduto all’arresto di due giovani con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico, gli operatori, nel pomeriggio del 6 maggio, sono intervenute in zona Rancitelli, dove era stata segnalata la presenza di un’auto sospetta, il mezzo veniva immediatamente rintracciato ed i poliziotti procedevano all’identificazione dei quattro giovani occupanti. Durante il controllo, gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento dei ragazzi, in evidente stato di agitazione, hanno deciso di approfondire i controlli. Due dei giovani controllati, sono stati sottoposti a perquisizione estesa anche alle loro abitazioni di Pescara e Montesilvano. Le attività poste in essere, hanno permesso di rinvenire complessivamente oltre 70 grammi di hashish e 10 grammi di marihuana. Un terzo giovane, coinvolto nel controllo, è stato altresì trovato in possesso di altra sostanza stupefacente e pertanto denunciato. Dopo le attività di rito, i due giovani, entrambi 23enni, originari rispettivamente del Marocco e della Romania, sono stati tratti in arresto convalidato dall’Autorità Giudiziaria che procedeva in merito e ad entrambi è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Sempre nella giornata di sabato, durante gli ordinari servizi di controllo volti anche al contrasto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Squadra Volante, sempre in zona Rancitelli, hanno proceduto all’identificazione di due persone che venivano trovate in possesso di eroina ed oltre 2 grammi di cocaina.

Domenica 7 maggio, inoltre, in centro città, personale dipendente ha proceduto al controllo di un giovane che ha subito mostrato segnali di agitazione che non sono sfuggiti agli operatori che hanno effettuato un accertamento più accurato, lo stesso era infatti in possesso di oltre 6 grammi di hashish.

Nella nottata appena trascorsa un 50enne, nei pressi dell’area di risulta, è stato trovato in possesso di marihuana.

In tutti i casi, gli agenti hanno sequestrato la sostanza stupefacente rinvenuta e contestato la violazione amministrativa di cui all’art. 75 del DPR 309/90, per uso personale di sostanze psicotrope.

Ti potrebbe interessare