Pescara, tredici giorni per capire chi sei veramente

Pescara - Tredici giorni per capire chi sei veramente

Dopo il successo di Parma, fondamentale per la classifica, il Pescara giocherà quattro partite in quindici giorni di cui tre in casa. Info sui biglietti

PESCARA – Nove giornate e un campionato equilibratissimo. La Serie B è più aperta che mai con dodici squadre raccolte in soli tre punti in attesa dell’Empoli. Le grandi favorite sono tutte li e tra queste c’è anche il Pescara di Zeman che, in queste prime nove giornate, ci ha regalato prestazioni altalenanti con tre vittorie, quattro pareggi consecutivi e due sconfitte con diciassette reti segnate e quattordici subite, sesto posto in coabitazione con Cremonese, Avellino, Bari, Cittadella, Novara e Perugia. Dopo la sconfitta casalinga con il Cittadella il Delfino si è rimboccato le maniche e ha subito reagito vincendo in quel di Parma grazie al gol di Brugman.

IN TRE GIORNI AVELLINO IN CASA ED EMPOLI FUORI

Un successo di fondamentale importanza che ricolloca il Pescara nei quartieri alti della classifica e da fiducia visto che, nelle ultime tre sfide esterne, il Pescara non subito gol e nelle ultime quattro ne ha subiti soltanto due contro il Cittadella, appunto. C’è ancora tanto da migliorare e i prossimi tredici giorni potrebbero essere importantissimi per delineare le ambizioni della squadra di Zeman. Quattro partite in meno di due settimane a cominciare dall’incontro di sabato, all’Adriatico, contro l’Avellino che ieri ha perso clamorosamente il derby contro la Salernitana 2-3 in rimonta. I Campani potevano salire al primo posto ma si sono suicidati negli ultimi ventisei minuti. L’ultimo incontro tra le due compagini risale a due stagioni fa quando i ragazzi di Oddo vinsero 3-2.

DUE IMPEGNI CASALINGHI CONSECUTIVI: BRESCIA E PALERMO

Dopo l’incontro con i Campani altro match delicatissimo per il Delfino che, nel turno infrasettimanale, farà visita all’Empoli che, come detto in precedenza, potrebbe balzare in testa con un successo questa sera a Chiavari. La coppia d’attacco formata da Caputo e Donnarumma (12 gol dei 17 della squadra) è il punto forte di una squadra che è completa in tutti i reparti. L’ultimo precedente in Serie B risale al campionato 2013-2014 quando i Toscani si imposero 3-0 festeggiando la promozione in Serie A.

Il sabato, poi, si tornerà all’Adriatico per la prima delle due sfide sfide consecutive in casa: di fronte ci sarà il Brescia che sta attraversando un periodo nero dopo la sconfitta con il Novara con Marino alla prima sulla panchina delle Rondinelle. L’ultima all’Adriatico risale sempre a due stagioni fa con il Delfino che si impose per 2-1 in rimonta grazie alle reti di Memushaj e Lapadula.

A chiudere il trittico la sfida, sulla carta, più complicata ed affascinante con il Palermo che sarà di scena all’Adriatico nell’anticipo della tredicesima giornata: venerdì 3 novembre. I rosanero, al momento, sono l’unica squadra imbattuta del campionato cadetto anche se nelle tre partite hanno ottenuto tre pareggi contro Ascoli, Parma e Frosinone. Saranno 13 giorni importantissimi dove conterà molto anche l’apporto del pubblico infatti, questa mattina, la Pescara calcio ha messo in vendita i biglietti per tutti e tre gli incontri come dimostra questo comunicato.

Pescara: info e prezzi dei biglietti con Avellino, Brescia e Palermo

La Delfino Pescara 1936 comunica che dalle ore 15,00 di lunedì 16 ottobre 2017, inizia la vendita, in apertura contemporanea, dei biglietti gara #PescaraAvellino #PescaraBrescia #PescaraPalermo @Lega_B valide per la 10a, 12a e 13a giornata del Campionato di Serie B ConTe.it 2017/2018.

#PescaraAvellino in  programma il 21 ottobre alle ore 15,00 Stadio Adriatico

#PescaraBrescia in programma il 28 ottobre alle ore 15,00 Stadio Adriatico

#PescaraPalermo in programma il 3 novembre alle ore 20,30 stadio Adriatico

I biglietti possono essere acquistati On-line sulla nostra pagina ufficiale e in tutti i punti vendita Listicket abilitati in Italia, o presso il The Official Store in via Regina Margherita 3 con i seguenti orari:

  • #PescaraAvellino  chiuso lunedì e sabato, botteghino stadio aperto solo giorno gara, dalle h 9,30.
  • #PescaraBrescia chiuso lunedì e sabato, botteghino stadio aperto solo giorno gara, dalle h 9,30.
  • #PescaraPalermo chiuso lunedì, venerdì vendita solo mattina 10-13, botteghino stadio aperto solo giorno gara dalle h 15,00.

PREZZI

CURVA NORD – intero 12 euro ridotto 9 euro

CURVA SUD – intero 12 euro ridotto 9 euro

TRIBUNA:

  • ADRIATICA LATERALE – intero 17 euro ridotto 12 euro
  • ADRIATICA CENTRALE – intero 25 euro ridotto 18 euro
  • MAJELLA LATERALE – intero 32 euro ridotto 22 euro
  • MAJELLA CENTRALE – intero 45 euro ridotto 32 euro

POLTRONISSIME e VIP – intero 80 euro ridotto 55 euro

SETTORE OSPITI – tariffa unica 15 euro

RIDUZIONI

  • Donne
  • Over 60
  • Under 18
  • Diversamente Abili iscritti alle associazioni ed enti convenzionati (ANMIC, ANMIG, ANMIL, ENS, UNMS)

Fonte foto: Pescara Calcio

Pescara, tredici giorni per capire chi sei veramente ultima modifica: 2017-10-16T13:16:27+00:00 da Alessio Evangelista