Home » Sport » Pallavolo » Pallavolo Teatina – Piazzese, risoluzione consensuale del contratto

Pallavolo Teatina – Piazzese, risoluzione consensuale del contratto

di Marina Denegri

Il tecnico lascia  per una opportunità di carriera: “Ringrazio la società e tutto l’ambiente, con l’augurio di incrociarsi di nuovo in futuro”

Cristian Piazzese

CHIETI – Cristian Piazzese non sarà l’allenatore della Pallavolo Teatina per la stagione 2022/2023. Di comune accordo, tecnico e società hanno rescisso il contratto triennale che li legava, e dal prossimo anno Piazzese farà parte dello staff tecnico di una delle più importanti società pallavolistiche italiane, militante nella massima serie nazionale.

«Si tratta indubbiamente di una bella possibilità di crescita per me e di uno step importante per la mia carriera. Non volevo lasciarmi sfuggire l’occasione e la società ha ritenuto giusto lasciarmi andare. La stagione appena conclusa è stata molto difficile, a tratti stressante, abbiamo lottato a lungo e con tutte le nostre forze, spiace ancora adesso, molto, per l’epilogo amaro. Colgo l’occasione per ringraziare la società, i suoi collaboratori, tutto l’ambiente di Nocciano e le amicizie che ho costruito in questi mesi in Abruzzo. Auguro alla Teatina di tornare presto in B1 e, magari, di incrociarci di nuovo su qualche campo».

La Pallavolo Teatina ringrazia Cristian Piazzese per il suo impegno, la sua professionalità e le qualità tecniche e umane che ha sempre mostrato, in ogni allenamento e in ogni partita. L’augurio sincero è che lo attenda una carriera all’altezza delle sue doti. Il nome del suo successore alla guida della Teatina verrà invece comunicato nei prossimi giorni.

Pallavolo Teatina – Piazzese, risoluzione consensuale del contratto ultima modifica: 2022-06-04T00:04:41+00:00 da Marina Denegri