Pallavolo Teatina: arriva l’opposto Noemi Palmieri dal Tortoreto

Noemi PalmieriSi tratta del quarto nuovo innesto. Classe 1999, aggiunge potenza, centimetri ed entusiasmo al roster della Pallavolo Teatina: “Non vedo l’ora di iniziare”

CHIETI – Ottavo tassello e quarto nuovo innesto nel roster 2017/2018. La diciottenne Noemi Palmieri sarà il secondo opposto a disposizione di Alceo Esposito per la stagione ormai alle porte. Abruzzese di Alba Adriatica, ha militato la scorsa stagione nelle giovanili del Tortoreto e sarà dunque alla sua prima esperienza in una prima squadra. Più che il misurarsi con atlete più grandi e più esperte, in un campionato di B2, è soprattutto il distacco da casa la prima sfida da vincere:

“Sì, sarà la prima volta per me lontano da casa e, sono sincera, questo un po’ mi spaventa. Ho ancora un anno di liceo da frequentare e lo farò a Chieti, quindi sarà in tutto e per tutto un cambio di vita per me. Per quanto riguarda il campo, mi sento molto più tranquilla: so di essere giovane e di dover migliorare tanto e sono pronta a mettermi a disposizione dell’allenatore per crescere e migliorare.

Vengo dal settore giovanile, quindi devo ammettere che non conosco le mie future compagne, a parte Agnese Michetti, con la quale ho giocato nella rappresentativa regionale. Oltre alla crescita tecnica, il mio secondo proposito è quello di instaurare un buon rapporto con tutte le compagne e di farmi apprezzare, nonostante il caratterino che ho… da parte mia, c’è la massima disponibilità e un grande entusiasmo, non vedo l’ora che inizi questa nuova avventura!”.

Pallavolo Teatina: arriva l’opposto Noemi Palmieri dal Tortoreto ultima modifica: 2017-08-10T11:32:04+00:00 da Redazione