Home » Sport » Calcio » Serie B » Pagelle Torino-Pescara: si salvano Diamoutene e Nicco, Lazarevic ed Antenucci lanciano lo sprint per la serie A

Pagelle Torino-Pescara: si salvano Diamoutene e Nicco, Lazarevic ed Antenucci lanciano lo sprint per la serie A

di Antonio Di Giandomenico

TORINO:

Rubinho 6,5 Ha il merito di parare un rigore, compie un buon intervento sulla conclusione di Nicco di qualche momento prima

D’Ambrosio 6,5 Partita ordinata e spinta costante

Rivalta 6 Soffre un po’ di più nel primo tempo, poi prende le distanze

Ogbonna 6,5 Il migliore della difesa preciso e puntuale in ogni intervento si spinge anche in avanti

Garofalo 6 Svolge il suo compitino con sufficienza

Pagano 6,5 Buona gara, salta spesso l’uomo ed è pericoloso

De Vezze 7,5 Il migliore del Toro, regista, recupera palloni e bomber, ecco la sintesi

De Feudis 6,5 Affianca De Vezze non con la stessa bravura ma lascia il segno

Lazarevic 7,5 Il migliore insieme a De Vezze, è imprendibile, salta 2-3 avversari ogni volta, un vero incubo per il Pescara

Antenucci 7 Attaccante sprecato in serie B, sarà decisivo per il finale di stagione del Toro

Sgrigna 6 Meno decisivo dei compagni e lascia meno sostanza in concreto

Bianchi 6,5 il bomber entra e segna, poi se la prende con la panchina

Pellicori s.v.

Cavanda s.v.

Lerda 7 Risolleva le sorti del Toro in una partita decisiva

DELFINO PESCARA:

Pinna 6 Non ha responsabilità specifiche sui goal, giornata storta!

Zanon 5 Insussistenze e poco attento viene sovrastato ad inizio partita e cancellato nella ripresa

Olivi 5,5 Prova qualche reazione in difesa ma con scarso successo, si propone anche in avanti

Diamoutene 7 Il migliore del Pescara, l’ultimo baluardo a mollare, goal da attaccante puro

Capuano 6 Il ragazzino regala una buona prestazione nonostante la brutta giornata

Gessa 6 Nel primo tempo riesce a combinare qualcosa e regala il cross del goal del vantaggio

Tognozzi 5 Viene cancellato da De Vezze, giornata da dimenticare

Cascione 5 Riesce a tenere palla nel primo tempo, nel secondo sparisce

Petterini 5.5 Gioca a centrocampo e nei primi 20 minuti spinge e difende bene poi inevitabilmente paga l’aggressivià del Toro, lascia la marcatura su De Vezze in occasione del primo gol granata

Nicco 6,5 Subentra a partita in corso, nel momento di maggior spinta del Toro ed è uno dei migliori del Pescara, sfiora il goal

Giacomelli 5,5 Nel primo tempo fa vedere qualcosa di buono, poi svanisce

Sansovini 5 Questa volta Sanso non è in giornata divora un goal nel primo tempo e sbaglia un rigore

Maniero 5,5 Non incide

Stojan s.v.

Arbitro Sig. Davide Massa di Imperia 6,5 Buona gara, non prende mai decisioni lasciate al caso

Pagelle Torino-Pescara: si salvano Diamoutene e Nicco, Lazarevic ed Antenucci lanciano lo sprint per la serie A ultima modifica: 2011-02-20T11:34:00+00:00 da Antonio Di Giandomenico