Montesilvano, arrestato dopo il furto in un bar

carabinieriMONTESILVANO – Un 22enne di Avezzano è stato arrestato nella notte dai Carabinieri, a Montesilvano, perché sorpreso a rubare all’interno di un bar. Attorno alle 4.30 è stata notata la presenza del giovane in un bar. Il 22enne, alla vista dei militari, si è dato alla fuga, ma è stato inseguito e bloccato, non prima di una breve colluttazione con i carabinieri. Aveva rubato un tablet.

Portato in caserma, è stato dichiarato in arresto. I Carabinieri hanno diffuso la foto del 22enne perché “non si esclude che più recentemente sia stato notato durante sopralluoghi svolti in locali dove poi sono stati commessi dei furti”. In tal senso, infatti, le indagini proseguono e chiunque abbia notizie in merito, spiegano dall’Arma, può fornirle ai Carabinieri di Montesilvano.

Nella notte inoltre, i militari hanno denunciato, per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, due ventenni che si aggiravano con fare sospetto tra i veicoli in sosta in via Torino e che alla vista di militari hanno tentato la fuga.

Montesilvano, arrestato dopo il furto in un bar ultima modifica: 2018-06-13T18:54:16+00:00 da Redazione