Montesilvano, ambulanza della Misericordia al mercato: 1° bilancio positivo

Primo sabato di presidio dell’ambulanza della Misericordia al mercato di Palazzo Baldoni con 500 persone che hanno partecipato a “Salute a buon mercato”

mercato Misericordia MontesilvanoMONTESILVANO – Sono 500 le persone alle quali sono stati misurati pressione arteriosa, saturazione e sottoposte a stick glicemico, nel corso del primo sabato di “Salute a buon mercato”, il progetto che ha visto un’ambulanza della Misericordia, con quattro operatori volontari presidiare il mercato che si svolge tutte le settimane davanti Palazzo Baldoni e in piazza Indro Montanelli.

«Questa prima giornata – sottolinea il presidente della commissione Sanità Lorenzo Silli – è stata molto fruttuosa. Tantissimi cittadini e gli stessi ambulanti e i titolari delle attività commerciali della zona, si sono rivolti agli operatori per sottoporsi a queste semplici misurazioni, molto utili per la prevenzione. Sono state fornite informative sulla gestione del controllo dei parametri. Inoltre i volontari hanno distribuito i libretti per la misurazione, su cui hanno riportato i parametri registrati sabato mattina, così da permettere agli utenti di portarli anche a casa, come promemoria o sottoporli al proprio medico.

Sabato prossimo proseguiremo. L’ottimo feedback che abbiamo ottenuto ci sprona a cercare di ampliare questo progetto, nato dall’iniziativa dei volontari della Misericordia e che piano piano andrà a toccare tutti quanti i mercati rionali del nostro territorio. La prevenzione, l’informazione e avere a disposizione gli strumenti utili, come per esempio i defibrillatori che in questi anni abbiamo collocato in moltissimi punti strategici della città, come le istituzioni comunali e i centri sportivi, sono i primi modi per salvare una vita».

Montesilvano, ambulanza della Misericordia al mercato: 1° bilancio positivo ultima modifica: 2019-01-22T12:55:50+00:00 da Redazione