L’Aquila, chiusura al traffico di via XX settembre

Dal 12 al 22 novembre interdetto al traffico per consentire la demolizione dell’ex Banca del Fucino, ex Inpdap e Istituto Sacra Famiglia

Comune L'Aquila logoL’AQUILA – Per consentire la demolizione degli edifici ex Banca del Fucino, ex Inpdap e Sacra famiglia (l’istituto delle suore che si trova all’angolo con via Campo di Fossa), via XX settembre sarà chiusa al transito delle auto da lunedì 12 a venerdì 22 novembre. Lo rendono noto la Ricostruzione privata e la Polizia municipale.

In particolare, via XX settembre sarà chiusa nei tratti compresi tra l’incrocio con via delle Bone Novelle e quello con largo Corsica e via Baldassarre Nardis, nonché tra gli incroci con via Sant’Andrea e via Campo di Fossa. Pertanto, non sarà possibile percorrerla, in quell’arco di tempo, se si vuole raggiungere la villa comunale da palazzo di giustizia o viceversa. Di questa limitazione alla circolazione sarà data comunicazione agli automobilisti con dei cartelli che saranno posti lungo tutte le strade di accesso a via XX settembre.

Nel tratto fruibile della strada in questione, sarà possibile svoltare, ad esempio, lungo via Fontesecco e via Persichetti, laddove sia consentito e il transito non sia vietato per altre ragioni. I residenti, i titolari delle attività commerciali i cantieri che hanno accesso nel tratto chiuso di via XX settembre avranno, come viabilità alternativa in ingresso e in uscita, via Generale Francesco Rossi e via Sant’Andrea.

Sempre per via delle demolizioni in questione, via delle Bone Novelle sarà chiusa dal 14 al 22 novembre nel tratto compreso tra via XX settembre e via Baldassarre Nardis, mentre quest’ultima sarà interdetta dal 12 al 22 novembre. Inoltre, sempre nello stesso periodo, via Generale Armando Diaz sarà a senso unico in uscita verso via Cadorna, su via Generale Francesco Rossi sarà vietata l’uscita nell’ultimo tratto (da via Diaz a via Corridoni),con obbligo di imboccare via Diaz, mentre via Sant’Andrea sarà a doppio senso di circolazione.

Nello scusarsi per il disagio, finalizzato comunque alla ricostruzione di un altro luogo importante della città, l’amministrazione comunale informa che le ditte incaricate si sono impegnate a lavorare anche di notte e nel fine settimana, condizioni meteo permettendo, per cercare di riaprire via XX settembre possibilmente anche prima del 22 novembre.

L’Aquila, chiusura al traffico di via XX settembre ultima modifica: 2018-11-10T16:18:00+00:00 da Redazione