Ieri la cerimonia al cippo di Colle Orlando

cerimonia colle orlando

PESCARA – Ieri mattina, alla presenza del vicesindaco Antonio Blasioli e del presidente del Consiglio Comunale Francesco Pagnanelli davanti al cippo di Colle Orlando, si è svolta la cerimonia di commemorazione di tre cittadini pescaresi fucilati dai tedeschi il 13 ottobre del 1943 in zona Fontanelle.

Si tratta di Carlo Alberto Di Berardino, 40 anni ragioniere presso le fonderie Camplone, Marco Di Giacomo, 51 anni, contadino e padre di 8 figli, Giuseppe Mancini, operaio di 50 anni.

Dopo l’armistizio i tedeschi occuparono quella parte della città intimando ai residenti la consegna delle armi: dopo una perquisizione nelle loro case furono rinvenute armi da caccia che seppur non funzionanti furono la condanna di cittadini innocenti, uccisi barbaramente nei territori circostanti alle loro abitazioni.

Ieri la cerimonia al cippo di Colle Orlando ultima modifica: 2018-10-14T00:31:20+00:00 da Redazione