I Kom incontrano Vasco Rossi

Consegnata al Blasco nazionale una targa ricordo del brano “Grazie Vasco” a lui dedicato

Il singolo dei Kom “Grazie Vasco” è arrivato nelle mani di Vasco Rossi. Una consegna speciale quella che ha visto come protagonista il front man della nota tribute band Mirco Salerni che in un incontro privato ha consegnato personalmente a Vasco la targa ricordo contenente il disco dorato in edizione esclusiva “Grazie Vasco”.

“In quel momento ho provato come la sensazione di aver fatto centro – racconta Mirco che è stato ricevuto dal suo idolo durante le prove del “Vasco no stop tour 2018” – ho sentito l’orgoglio di aver dato il giusto premio al brano”.

Il pezzo, che rappresenta la grande scommessa di una cover band che inizia a scrivere pezzi inediti, aveva già lasciato senza fiato i numerosi fan di Vasco sparsi in tutta Italia. Mancava solo il “punto di vista” del protagonista del brano che è una novità assoluta nel panorama musicale delle cover band, ovvero la dedica di una canzone inedita all’artista originale. Scelta molto apprezzata da Vasco che, al racconto di Mirco del singolare progetto che lo vede indirettamente coinvolto, ha mostrato il suo apprezzamento con un’energica stretta di mano seguita da un grosso in bocca al lupo per il lavoro che dovrà arrivare, ovvero l’album di inediti dei Kom che conterrà il fortunato singolo “Grazie Vasco”.

“Incontrare Vasco e poter esternare la mia assoluta devozione professionale mi ha regalato grande emozione – racconta il cantante dei Kom – durante l’incontro ho sentito potenza ed energia. Finalmente avevo davanti a me la figura che per venti anni ha dato a me stesso la causa indiscussa di tutto ciò che sono e sapere che ora la canzone che ho cantato per lui è nelle sue mani mi regala una sensazione di forza e determinazione”.

Un incontro storico quello tra Vasco e i Kom che sottolinea l’importanza e la particolarità del progetto “Grazie Vasco”, prodotto da Music Force, che vede peraltro la collaborazione di Claudio Golinelli “il Gallo”, braccio destro artistico di Blasco e noto per aver accompagnato per oltre trent’anni anni i suoi concerti.

Una grande scommessa quella dei Kom che si è concretizzata nell’apprezzamento del rocker di Zocca che ha inoltre manifestato la volontà di voler ascoltare l’intero album di inediti.

I Kom incontrano Vasco Rossi ultima modifica: 2018-05-16T12:24:04+00:00 da Redazione