Maggio, 2018

E' un evento che si ripete

26mag15:0020:00In evidenzaCantine aperte 2018 in Abruzzo: dove a Pescara, Chieti e Teramo

cantine aperte 2018

Quando

(Sabato) 15:00 - 20:00

Informazioni sull'evento

Una realtà nata nel 1993 e arrivata, nel 2017, a superare il milione di partecipanti: questi i numeri che riassumono Cantine Aperte, il più importante evento di promozione dell’enoturismo in Italia, che torna nell’ultimo fine settimana di Maggio, ovvero Sabato 26 e Domenica 27, pronto ad ospitare da nord a sud dell’Italia gli amanti del connubio vino e turismo, nonché del legame tra cultura e sapori. Ad ospitarli saranno le circa 1000 Cantine associate al Movimento Turismo del Vino, che apriranno le porte per promuovere da una parte la cultura del vino di qualità, ecosostenibile e nel rispetto del giusto equilibrio tra innovazione e tradizione, dall’altra la conoscenza delle ricchezze culturali e monumentali delle regioni d’Italia. Come ogni anno i protagonisti saranno giovani, famiglie, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

Cantine Aperte ha contribuito negli anni alla costruzione della cultura dell’enoturismo, che è arrivato in Italia a produrre un fatturato di oltre 2,5 miliardi di euro (dato del XIV Rapporto sul turismo del vino in Italia) e ha grandi prospettive, in un 2018 che ha visto la nascita di una normativa sull’Enoturismo, nata grazie soprattutto al dialogo delle istituzioni con il Movimento Turismo del Vino. Questa edizione di Cantine Aperte è il giusto momento per proporre un passo successivo, come spiega Nicola D’Auria, Presidente Nazionale del Movimento Turismo del Vino: “I tempi sono maturi per l’istituzione di un tavolo permanente sull’enoturismo che svolga attività di ricerca e sviluppo nel nostro settore sia su scala nazionale che internazionale e che si faccia promotore di iniziative e proposte che siano di stimolo per le istituzioni nazionali, al fine di delineare le future traiettorie di sviluppo dell’ecosistema enoturistico italiano. La nostra proposta è quella di organizzare dei veri e propri Stati Generali dell’Enoturismo Italiano che siano un punto di incontro sia per le associazioni di categoria, operatori del settore, singoli produttori ed esperti del mondo del vino che abbiano idee da mettere in campo nel prossimo futuro”.

Cantine Aperte è in tutta Italia l’inizio di un percorso che va dall’assaggio dei vini, che potranno essere acquistati direttamente in azienda, alla scoperta dell’arte della vinificazione e dell’affinamento, dalle degustazioni culinarie con pranzi, cene e merende in cantina o all’aria aperta, alle visite ai tesori paesaggistici della nostra penisola.

Orari:

Sabato 26 Maggio dalle 15 alle 20

Domenica 27 Maggio dalle 10 alle 20

Regolamento:

Tutti i partecipanti potranno acquistare calice e sacca ufficiali di Cantine Aperte (calice serigrafato mtv abruzzo e sacchetta bordeaux) nella prima cantina visitata al prezzo di 5€ e con gli stessi potranno visitare tutte le cantine aderenti all’iniziativa per due giorni avendo diritto a una breve visita guidata alla cantina e alla degustazione di 2 vini dell’azienda.

E’ importante assicurarsi di ricevere il kit ufficiale alla prima cantina visitata per evitare problemi in quelle visitate successivamente.

Nelle cantine saranno organizzate anche degustazioni ed eventi a pagamento che non fanno parte dell’offerta prevista con l’acquisto di calice e sacca, così come tutti gli eventi organizzati fuori dagli orari ufficiali (es. sabato sera) possono prevedere ulteriori costi per la partecipazione.

Ogni Regione ha il suo programma:

In Abruzzo i vignaioli aderenti all’iniziativa sono 34:

Provincia di Pescara

Bosco Nestore – Nocciano in c/da Casali  – 085 847345

Chiusa Grande – Nocciano in c/da Casali  – 085 847460

Col del Mondo – Collecorvino in Contrada Campotino – 085 8207162

Contesa Vini – Collecorvino – www.contesa.it – 085 8205078

Guardiani Farchione – Tocco da Casauria – 085 880508

Marramiero – Rosciano in c/da Sant’Andrea– 085 8505766

Podere della Torre – Spoltore – 085 4963644

Spumanti Fausto Zazzara – Tocco da Casauria – 393 6597739

Tenuta Secolo IX – Castiglione a Casauria in c/da Vicenne – 085 7998193

Tenuta Arabona – Manoppello – 085 8561902

Zaccagnini – Bolognano in c/da Pozzo– 085 8880195

Provincia di Chieti

Agriverde – Ortona  loc. Caldari – 085 9032101

Buccicatino – Vacri in c/da Sterpara – 0871 720273

Cantina di Ortona – 085 9062218

Cantina Frentana – Rocca San Giovanni  – 0872 60152

Cantina Rapino – Francavilla al Mare in c/da Setteventi – 331 4628600

Cascina del Colle – Villamagna – 0871 301093

Ciavolich– Miglianico – 085 8289002 solo domenica

Dora Sarchese – Ortona in c/da Caldari – 085 9031249

Fattoria Licia – Villamagna – 0871 300252

il Feuduccio – Orsogna– 0871 891646

La Vinarte – Santa Maria Imbaro – 340 7634659

Maligni – Chieti in Strada Pignatari – 0871 440906

Tenuta i Fauri – Ari – 0871 332627

Vigneti Radica – Tollo  – 0871 962227

Provincia di Teramo

Cantina Centorame – Atri – 085 9709115

Cantina Ruggieri – Atri – 3281254746

Cerulli Spinozzi – Canzano – 0861 57193

Di Ubaldo – Sant’Egidio alla Vibrata – 0861 841111

Emidio Pepe – Torano Nuovo – 0861 856493

Faraone Vini – Giulianova – 085 8071804

San Lorenzo – Castilenti in c/da Plavignano – 0861 1999325

Vaddinelli – Atri  – 328 5685411

Valori  – 0871 85241

 

X
X