Ottobre, 2018

05ott(ott 5)17:0021(ott 21)21:00Arte Contemporanea nel Paesaggio d'Abruzzo, il programma

inaugurazione del nostro Evento artistico-culturale d’autunno, il prossimo 5 ottobre 2018, a Pescara presso lo “Spazio Matta” ore 18.00 e presso “Museo delle Genti d’Abruzzo” ore 19.00. La manifestazione riguarda l’arte Contemporanea nel Paesaggio d’Abruzzo, l’esperienza di “Arte-Natura” nella zona del Sangro Aventino. Questo terzo progetto artistico, che Aria realizza nel 2018, si focalizza sulla ricerca e messa in evidenza delle opere di arte contemporanea “site specific” esistenti sul territorio regionale nella zona del Sangro Aventino, realizzate nel periodo 1995-2005 dall’Associazione Culturale Arte Natura, presieduta dal compianto artista Sebastiano A. De Laurentiis. Come noto, Aria opera sul territorio della regione Abruzzo ed ha tra le finalità principali la produzione di opere ed eventi di arte contemporanea, nonché la messa in evidenza delle caratteristiche del territorio degne di essere conosciute ed apprezzate a livello internazionale. Il paesaggio della Regione ha una forte caratterizzazione “naturalistica” ed una notevole presenza di “borghi antichi”. Questi aspetti interessano molto gli artisti; alcuni nomi importanti del passato, ne hanno tratto ispirazione con accenti diversi, come D’Annunzio, Escher, Cascella, Beuys, etc… L’esperienza di Arte-natura è importante e va portata all’attenzione sia degli abruzzesi, che la conoscono poco, quindi del vasto pubblico non solo italiano, degli amministratori pubblici (Regione, Comuni) perché le opere sono state realizzate anche con fondi pubblici ed hanno bisogno di manutenzione e protezione; sarebbe opportuno un riconoscimento formale delle opere stesse da parte del Ministero per i Beni e le attività Culturali. Per questo progetto Aria si avvale di professionalità di alto livello e si realizza insieme un racconto, un diario delle attività svolte per la costruzione in passato, ma soprattutto viene prodotta una nuova opera artistica, che si ispira alle opere esistenti ed al paesaggio, con l’intervento dello “Studio Azzurro” di Milano.

Quando

5 (Venerdì) 17:00 - 21 (Domenica) 21:00

Dove

Spazio Matta Pescara

Via Gran Sasso 53 Pescara

Informazioni sull'evento

Inaugurazione di Arte Contemporanea nel Paesaggio d’Abruzzo, evento artistico-culturale d’autunno venerdì 5 ottobre alle 18 presso lo “Spazio Matta” ore 18.00 e “Museo delle Genti d’Abruzzo” alle ore 19.00.

Dal 5 al 21 ottobre la città di Pescara, grazie alla Fondazione Aria, ospiterà presso due dei suoi spazi più prestigiosi, lo Spazio Matta ed il Museo delle Genti d’Abruzzo, un evento di eccellenza per la Regione Abruzzo: l’installazione interattiva del collettivo artistico di fama internazionale Studio Azzurro “Esplorazioni, ambiente per elementi naturali, suono e immagini in movimento” dedicato all’esperienza Arte-Natura.

Oltre la produzione artistica di Studio Azzurro il programma di mostre ed eventi, curato da Valentina Valentini, una delle massime esperte in Italia di arti performative e video arte, prevederà un allestimento delle opere dell’artista Abruzzese recentemente scomparso Sebastiano De Laurentiis, un percorso espositivo a cura di Stefano Scipioni di Zucreativelab “Documentalia – percorsi, documenti, tracce, testimonianze del progetto Arte e Natura” attraverso il quale si potrà entrare dento il pionieristico progetto di interventi site specific portato avanti tra il 1996 ed il 2006 dall’Associazione Arte-Natura capitanata da De Laurentiis.

A corollario del progetto vi sarà la mostra delle opere di Lucilla Candeloro l’artista abruzzese che attraverso le sue opere si occupa di esplorare la natura della nostra terra proseguendo proprio quel tracciato di valorizzazione del rapporto arte e natura iniziato da Sebastiano e dagli artisti da lui coinvolti.

PROGRAMMA

STUDIO AZZURRO
ESPLORAZIONI, AMBIENTE PER ELEMENTI NATURALI, SUONO E IMMAGINI IN MOVIMENTO
Installazione interattiva dedicata al progetto Arte-Natura

5-21 Ottobre 2018
Spazio Matta – Pescara
Aperture: tutti i giorni dalle 17 alle 21 – INGRESSO GRATUITO
Ideazione e direzione artistica Fabio Cirifino, Laura Marcolini

Un frammento di roccia e uno raccolto dalle argille scagliose. Su di essi piccole proiezioni che il visitatore è invitato ad attraversare con la propria mano, per toccare la roccia di gesso e la terra delle crete. Toccare le materie di cui è fatto il territorio dà origine al racconto video su una grande proiezione frontale. La terra porta con sé piccoli animali e i racconti dei luoghi in cui gli artisti di Arte-Natura hanno depositato le loro opere, modificando il paesaggio e inserendo in esso nuove narrazioni. La roccia porta con sé le tracce arcane di antichi insediamenti umani e le tracce naturali di quella soglia che è la Val di Sangro tra biogeografie altrimenti lontane. Per raggiungere le opere realizzate per le Biennali Arte-Natura, si attraversano scenari di grande respiro e rari ecosistemi, si scoprono località inattese e, nel viaggiare, si cuciono percorsi tra un insediamento e una riserva naturale, tra un’opera e un borgo storico. Si collezionano punti sparsi per itinerari possibili.

Proiezioni film e video di Studio Azzurro
Le produzioni di video e film realizzati dal 1982 fino al nuovo secolo, sono ricche di temi e modi espressivi che connotano la sperimentazione audiovisuale di Studio Azzurro e offrono la possibilità di conoscere una parte integrante del loro lavoro, articolato in territori contigui ma variati: videoinstallazioni, film, spettacoli di teatro e di danza, videoarte, fotografia, documentazioni, installazioni interattive e musei di narrazione.

Tutte le proiezioni si tengono presso Sala Museo del Gusto del Museo delle Genti d’Abruzzo – Pescara

Venerdì 5 2018 ore 21.00 – Sabato 13 ottobre 2018 ore 18.00
Il Mnemonista (2000)

Sabato 6 – sabato 20 ottobre ore 18.00
Facce da Festa (1980)
Lato D (1980-1982)
Dov’ è Yankel (1985- 1988- 1994)

Domenica 7 – domenica 21 ottobre ore 18.00
L’osservatorio nucleare del signor Nanof
La variabile Felsen (1988)

Documentalia
percorsi, documenti, tracce, testimonianze del progetto Arte e Natura
Stefano Scipioni – Zucreativelab

5-21 Ottobre 2018
Museo delle Genti D’Abruzzo – Galleria Fotografica – Pescara
Orario di apertura: dal lunedì al venerdì 10.00-13.00, sabato 10.00-13.00/16.30-19.30, domenica 16.30-19.30
Ingresso al Museo € 2,00

Viene ricostruito, attraverso foto, progetti, bozzetti, cataloghi, video interviste, un sito web, il progetto Arte e Natura (1996-2006) ideato e curato dall’artista Sebastiano De Laurentiis che consiste in 11 installazioni site specific collocate nel territorio della provincia di Chieti.

INAUGURAZIONE 5 OTTOBRE 2018 – ORE 18.00
STUDIO AZZURRO
Installazione interattiva dedicata al Progetto Arte-Natura
SEBASTIANO ANTONIO DE LAURENTIIS
SPAZIO MATTA – Pescara

5 OTTOBRE 2018 – ORE 19.00
STEFANO SCIPIONI – ZUCREATIVELAB
DOCUMENTALIA – PERCORSI, DOCUMENTI, TRACCE, TESTIMONIANZE
LUCILLA CANDELORO
MUSEO DELLE GENTI D’ABRUZZO – Pescara

5 OTTOBRE 2018 – ORE 20.00
MEDIATURGY
TALK con Studio Azzurro, Valentina Valentini, Anita Trivelli, Massimiliano Scuderi, Domenico Spinosa.
introduce ALESSANDRO DI LORETO, Presidente Fondazione ARIA
MUSEO DELLE GENTI D’ABRUZZO – SALA FAVETTA – Pescara

5 OTTOBRE 2018 – ORE 21.00
PROIEZIONE FILM STUDIO AZZURRO
Il Mnemonista [2000, 90 minuti, 35 mm, colore]
MUSEO DELLE GENTI D’ABRUZZO – SALA FAVETTA – Pescara

X
X
a@@@@@@