Carsoli: esplodente nel magazzino di un bar, licenza sospesa per 7 giorni

volante CarabinieriCARSOLI – I carabinieri di Tagliacozzo hanno notificato ai gestori di un locale di Carsoli la sospensione della licenza per sette giorni. Il provvedimento e’ stato emesso dalla Questura dell’Aquila a seguito della richiesta dei militari dell’Arma che, a novembre dello scorso anno, avevano fatto un controllo all’esercizio commerciale. Grazie al cane del Nucleo Cinofili di Chieti, all’interno del magazzino del locale, durante un controllo specifico nei bar e nei pub della zona, era stato trovato un artificio pirotecnico di IV categoria, contenente 142 grammi di sostanza esplodente e un manufatto contenente 142 grammi di principi attivi esplodenti.

Successivamente erano stati controllati gli avventori e il perimetro esterno del locale, dove fu trovata della droga. Durante l’attivita’ dei carabinieri, il padre dei gestori del locale aveva aizzato i frequentatori del bar, alcuni dei quali pregiudicati, contro i Carabinieri che stavano operando, turbando l’ordine pubblico, ristabilito solo con l’arrivo di altre pattuglie. Tenuto conto che la detenzione di materiale che puo’ esplodere non e’ consentita negli esercizi commerciali e che, in questo caso, non c’era personale addetto al loro maneggiamento, il Questore ha disposto la chiusura del locale per sette giorni.

Carsoli: esplodente nel magazzino di un bar, licenza sospesa per 7 giorni ultima modifica: 2016-02-16T20:42:16+00:00 da Redazione