Home » Province Abruzzo » Bellante, l’iniziativa per bambini “Io resto a casa e…”

Bellante, l’iniziativa per bambini “Io resto a casa e…”

di Marina Denegri

Bellante, l'iniziativa per bambini "Io resto a casa e..."

I bambini chiamati a scrivere, accanto agli arcobaleni come passano la loro giornata, per sensibilizzare gli adulti a restare a casa

BELLANTE (TE) –  Prosegue la campagna di sensibilizzazione promossa dal Comune di Bellante, dal titolo “Io resto a casa e…” in cui i bambini raccontano come trascorrono la loro giornata, dimostrando ogni giorno un grande senso di responsabilità.

“I bambini, in tante occasioni, hanno dato prova di essere rispettosi delle regole più di noi adulti – si legge nella nota del Comun – ed è per questo che abbiamo deciso di affidare a loro il compito di sensibilizzare gli adulti a restare a casa.

Cari bambini, questo messaggio è per voi, mettetevi vicino agli splendidi arcobaleni che avete realizzato e diteci cosa fate quando siete a casa.

Realizzate un videomessaggio dicendoci “Io resto a casa e…” poi inviate il tutto all’indirizzo mail:

francesca.digregorio@gmail.com .

Sarà nostra cura realizzare un montaggio per la campagna di sensibilizzazione nel nostro Comune.

L’invio del videomessaggio da parte dei vostri genitori presuppone l’accettazione dei termini della legge sulla privacy e della divulgazione delle vostre immagini sui social.

Bellante, l’iniziativa per bambini “Io resto a casa e…” ultima modifica: 2020-03-21T22:10:04+00:00 da Marina Denegri