Stadio e Roccamontepiano per il Made in Italy …

ROCCAMONTEPIANO (CH) – Venerdì scorso grande successo per il concerto degli Stadio nel paese teatino che ha richiamato numerosi fans da tutto Abruzzo.

L’evento è stato inserito nel cartellone dei festaggiamenti in onore di San Rocco, patrono del paese.

 

Quasi 2 ore e mezzo di buona musica, all’interno del suggestivo scenario del Parco naturale della Grava, con la band bolognese che ha sin dalla sue prime note ha inserito nella scaletta vecchi successi che hanno presto scaldato i cuori dei giovani e meno giovani presenti.

Un costante dialogo tra Gaetano Curreri, leader del gruppo e il pubblico, tra singolari siparietti che hanno reso lo spettacolo più diventente e coinvolgente. Un progetto comune quello che ha legato il comune di Roccamontepiano con gli Stadio: l’amore per il Made in Italy.

Dalle musiche romantiche di “Sorprendimi”, “Ballando al buio”, “C’è”, “Swatch”, “Lo Zaino”, passando per quelle più ritmate come “La faccia delle donne”, “Acqua e sapone”, “Grande figlio di puttana”, “Generazione di fenomeni”, “Un disperato bisogno d’amore”.

In attesa dell’uscita del nuovo album, prevista settembre dal titolo “Diamanti &Caramelle” che sarà anticipata dal singolo dal titolo “Gaetano e Giacinto” dedicata ai due grandi dello sport, Geatano Scirea e Giacinto Facchetti, il concerto ha proposto diverse canzoni dell’ultimo album “Diluvio Universale” come l’omonimo singolo, “Benvenuti a Babilionia” , “Perdiamoci”, “Come pioggia in mare”.

DIO SALVI IL MADE IN ITALY – Da un lato la band con la loro tourneè estiva dal titolo “Dio salvi il Made in Italy” sta portando avanti il nuovo progetto della 9.2 di Carlo Chionna, da tempo in collaborazione con l’attivita’ della band.

Lo stesso ha come obiettivo quello di valorizzare tutto quello che è Made in Italy, dalla moda passando per le numerose forme artistiche come la musica italiana.

Dall’alta parte il comune di Roccamontepiano che ha lanciato la moda, in occasione della festività, della tshirt in onore a San Rocco, in tono scherzoso, parafrasando le celebri maglie della catena Hard Rock Cafè. “Sand Roc Cafè” lo slogan, in perfetto abruzzese delle simpatiche magliette donate, assieme all’anfora di ceramica di San Rocco alla band degli Stadio, al termine dell’intervento del Sindaco del paese, prima del gran finale del concerto.

Stadio e Roccamontepiano per il Made in Italy … ultima modifica: 2011-08-15T11:35:07+00:00 da Direttore