Home » Pescara » Pescara, trovata in possesso di 108 grammi di cocaina: arrestata 22enne

Pescara, trovata in possesso di 108 grammi di cocaina: arrestata 22enne

da Redazione

polizia bianco nero

PESCARA – Una giovane pescarese di 22 anni, senza precedenti penali, è stata arrestata ieri dalla Squadra Mobile dopo essere stata trovata in possesso di 108 grammi di cocaina destinata allo spaccio. Il questore Luigi Liguori ha ordinato di intensificare i controlli e di predisporre indagini nei confronti delle persone che vivono in case popolari con precedenti di reati legati alla droga o che sono sospettate di utilizzare l’immobile per occultare sostanze stupefacenti a scopo di spaccio. dosato e processato e, se positivo, segnalato all’autorità competente al fine di avviare procedimenti amministrativi per la perdita del diritto all’assegnazione del posto alloggio.

Ieri pomeriggio la Squadra Mobile, a seguito di una mirata attività investigativa, ha eseguito la perquisizione nell’appartamento ubicato a Pescara in cui la giovane vive con la propria famiglia, rinvenendo nella sua disponibilità il suddetto quantitativo di cocaina suddivisa in 8 confezioni, sequestrata insieme alla somma di euro 3.400,00 in contanti di cui l’arrestata, disoccupata e priva di fonti di reddito, non è riuscita a giustificare la provenienza e, pertanto, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Stamattina, al termine dell’udienza di convalida, il giudice ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Ti potrebbe interessare