Pescara, per due giovedì al mese lo stadio a disposizione dei centri sociali comunali

Oggi la prima visita nella struttura per i fruitori del centro “Il Germoglio” ricevuti dall’assessore allo Sport Diodati

PESCARA – Speciale visita allo Stadio Adriatico Cornacchia stamane per i fruitori del centro sociale comunale per cittadini nella terza età “Il Germoglio”, ricevuti dall’assessore allo Sport Giuliano Diodati che ha annunciato loro una bella novità.

“Per due giovedì al mese metteremo lo stadio a disposizione dei centri sociali comunali – dice l’assessore allo Sport Giuliano Diodati – perché i frequentatori lo conoscano e perché vi pratichino attività fisica, com’è accaduto oggi. È stata una mattinata davvero bella, allegra ed emozionante, che ripeteremo prestissimo.

Abbiamo ricevuto dal centro sociale la richiesta di visitare la nostra massima struttura sportiva, una richiesta accolta con grande disponibilità perché è nostra intenzione rendere lo stadio più aperto alle attività sportive e alla cittadinanza. Questa è una bella occasione per avviare questo cammino: stamane le signore e i signori del centro sono venuti in abbigliamento sportivo e hanno fatto ginnastica sulla pista di atletica dove meno di un mese fa si sono disputati i campionati assoluti con le più importanti stelle nazionali.

Da qui l’idea di mettere a disposizione la struttura due volte al mese per questa attività, ne parleremo con i nostri centri sociali per stilare un programma compatibile con il calendario dello stadio e quello dei nostri centri sociali e si comincerà”.

Pescara, per due giovedì al mese lo stadio a disposizione dei centri sociali comunali ultima modifica: 2018-10-03T21:51:09+00:00 da Redazione