Pescara, bando Collegio dei Revisori dei Conti

Previsto per domani  il termine ultimo per presentare le domande

PESCARA  –  Il sindaco Albore Mascia ha ufficializzato   che scadrà  domani, 26 marzo, il bando per la presentazione delle candidature per la nomina del nuovo Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Pescara. Le domande potranno essere presentate presso l’Ufficio Protocollo, o con raccomandata con ricevuta di ritorno, o anche con la Posta Elettronica certificata, e, una volta chiusi i termini, si partirà con l’esame delle istanze.

Ha ricordato ieri  il sindaco:

l’amministrazione comunale  deve procedere con la nomina del nuovo Collegio dei Revisori dei Conti, composto da tre componenti scelti uno tra gli iscritti al registro dei revisori contabili, che svolge poi la funzione di presidente del Collegio; uno tra gli iscritti all’Albo dei dottori commercialisti; uno tra gli iscritti all’Albo dei ragionieri. L’Organo di revisione contabile resta in carica per tre anni e gli aspiranti devono essere in possesso dei requisiti professionali previsti dalla normativa e non devono trovarsi in una situazione di incompatibilità o ineleggibilità. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è previsto per lunedì prossimo, 26 marzo. Tutti gli interessati potranno presentare la propria domanda al Comune di Pescara, inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno, o attraverso la Posta elettronica certificata, o ancora presso l’Ufficio Protocollo del Comune, attraverso una dichiarazione in carta libera di disponibilità per la nomina, allegando oltre ai titoli richiesti, anche un adeguato curriculum vitae e i titoli e le pubblicazioni relative alle materie professionali. Non appena avremo chiuso i termini, attenderemo qualche giorno per le domande inviate per posta, quindi procederemo con l’esame delle istanze e la scelta dei tre nuovi componenti del Collegio.

 

Pescara, bando Collegio dei Revisori dei Conti ultima modifica: 2012-03-25T01:54:01+00:00 da Redazione