Lite fra due trans a Montesilvano finisce con un’aggressione ai Carabinieri

volante carabinieriMONTESILVANO – Almeno due Carabinieri sono rimasti leggermente intossicati in uno stabile di via Torrente Piomba a Montesilvano dove c’è stata una lite fra due trans sudamericani che ha poi coinvolto altre persone. Una volta arrivata la chiamata al 112, sul posto sono arrivati i carabinieri della Locale Compagnia e anche gli agenti della Polizia Municipale, oltre ai sanitari del 118 con due ambulanze.

Una volta sul posto i militari dell’Arma sono stati aggrediti, con uno dei due trans che ha spruzzato sui militari dello spray urticante al peperoncino, oltre a lanciare oggetti contro gli uomini delle forze dell’ordine. Al termine della rissa i due trans sono stati bloccati e portati in caserma.

Lite fra due trans a Montesilvano finisce con un’aggressione ai Carabinieri ultima modifica: 2018-09-09T17:08:00+00:00 da Redazione