L’Aquila, il Def non passa: il commento di Febbo e Sospiri

I consiglieri regionali FI :”Altra brutta figura della squadra di D’Alfonso”

foto-conferenza-febbo-e-sospiri-30-novembreL’AQUILA  – Il presidente della Commissione di vigilanza, Mauro Febbo e il capogruppo di Forza Italia, Lorenzo Sospiri, commentando i lavori odierni del Consiglio regionale, affermano  che la  maggioranza di centrosinistra continua ad allungare la serie delle brutte figure in Consiglio regionale e anche questa sera non si è smentita su un provvedimento fondamentale.

“Anche oggi – sottolineano Febbo e Sospiri – la squadra del presidente D’Alfonso ha collezionato una pesante debacle addirittura sul Def 2017, il Documento di Economia e Finanza, il principale atto di programmazione regionale, perché ancora una volta è mancato il numero legale. Ritengo che se queste sono le premesse in sede di approvazione di bilancio ne vedremo delle belle e la maggioranza di centrosinistra sarà chiamata all’ennesima prova del nove che metterà in evidenza, ne sono certo, le sempre evidenti spaccature all’’interno della coalizione”.

L’Aquila, il Def non passa: il commento di Febbo e Sospiri ultima modifica: 2016-12-13T23:00:09+00:00 da Redazione