Il sindaco Albore Mascia incontra gli studenti della ScuolaElementare ‘Illuminati’

PESCARA – Il  sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ieri mattina  ha incontrato i bambini della scuola ‘Illuminati’, coordinati dalla Dirigente Scolastica Maria Rosaria Colangelo e da alcune insegnanti. Gli alunni  hanno segnalato difficoltà e problematiche  relative al parco Florida che il sindaco ha promesso di affrontare  anche con le  Forze dell’Ordine per restituire funzionalità, decoro e sicurezza al parco stesso.Da settembre, invece,  verrà elaborato un progetto che consentirà alla stessa scuola di adottare uno dei parchi storici della città, con il coinvolgimento anche delle famiglie. Ha detto il sindaco:
A chiedere l’incontro sono stati gli stessi studenti che in un’ora e mezza mi hanno riempito di domande, compiti da svolgere e impegni da assumere. La prima preoccupazione espressa è stata quella inerente le condizioni di manutenzione ordinaria del Parco Florida, situato a due passi dalla stessa scuola.

I problemi, come hanno segnalato i piccoli, sono nati con la scomparsa della figura del custode che con la precedente amministrazione si occupava dell’apertura e chiusura della struttura. Due anni e mezzo fa ci siamo però accorti di alcuni problemi di natura contrattuale riguardanti quella figura professionale, che paradossalmente non veniva pagata dal Comune, figura alla quale siamo dunque stati costretti a rinunciare. E oggi i bambini hanno segnalato la presenza, all’interno del parco, di soggetti sospetti, spesso di utenti in stato di alterazione alcolica, che generano risse, allontanando le famiglie. Si tratta di un problema che va risolto e nel merito oggi ho assunto un impegno specifico con i bambini: cominceremo restituendo decoro allo spazio verde con una pulizia complessiva che organizzeremo nelle prossime ore, con la manutenzione straordinaria anche dei giochi situati all’interno. Quindi dovremo evidentemente organizzare la manutenzione ordinaria e la gestione della struttura. Sul fronte della sicurezza chiederò invece il supporto delle Forze dell’Ordine per verificare la presenza di soggetti sospetti. Da settembre elaboreremo un progetto che consenta alla scuola stessa di adottare il parco per supportare l’amministrazione comunale nella sua cura. Ma i bambini oggi mi hanno prospettato anche altre problematiche, dimostrando una sensibilità straordinaria sotto il profilo ambientale, parlando dello scarso senso civico di chi porta a spasso ‘fido’ senza preoccuparsi di dove vengono abbandonati i suoi escrementi, e mi hanno chiesto di ridurre il più possibile il traffico in città, manifestando al tempo stesso preoccupazione per la filovia. E ho avuto allora modo di chiarire loro che il filobus non è un ‘mostro’, ma serve proprio per ridurre i volumi di traffico che ogni giorno arrivano da nord. Lo stesso ex tracciato ferroviario, oggi impropriamente denominato ‘strada-parco’, è stato riqualificato con fondi destinati alla realizzazione della filovia, che comunque non cancellerà né piste ciclabili né spazi pedonali. Infine, un bambino mi ha chiesto perché ho scelto di fare il sindaco, e io gli ho rivelato che tale scelta rappresenta il coronamento di un sogno che ho coltivato da bambino mentre, dai banchi della stessa scuola elementare ‘Illuminati’, studiavo Educazione Civica.

 

Il sindaco Albore Mascia incontra gli studenti della ScuolaElementare ‘Illuminati’ ultima modifica: 2012-03-22T01:03:08+00:00 da Redazione