Giulianova: ok della Regione alle procedure per la dichiarazione dello stato di emergenza

comune giulianovaLe schede compilate dai cittadini che hanno subito danni dovranno essere inviate al Comune entro il prossimo 20 marzo

GIULIANOVA (TE) – La Regione Abruzzo ha definito le procedure finalizzate alla richiesta di dichiarazione dello Stato di Emergenza con riferimento agli eventi calamitosi del 4, 5 e 6 marzo scorsi. Con nota acquisita dal Comune ieri, 11 marzo, la Regione ha richiesto a tutti i Comuni di inviare telematicamente, entro e non oltre il 23 marzo 2015, i dati necessari per consentire la predisposizione degli atti di supporto alla richiesta di “dichiarazione dello Stato di Emergenza”. A tal proposito è necessario che coloro che hanno subito danni facciano pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Giulianova (corso Garibaldi 109), entro e non oltre le ore 13 del 20 marzo prossimo, la scheda appositamente predisposta. Si tratta della scheda “C” riservata alle attività economiche e produttive, e della scheda “B” per i privati.

Giulianova: ok della Regione alle procedure per la dichiarazione dello stato di emergenza ultima modifica: 2015-03-13T15:14:58+00:00 da Redazione