Furto in una scuola di Celano: la Forestale recupera la refurtiva, tre denunce

ForestaleCELANO – Nel corso di alcuni servizi diretti alla repressione di reati ambientali, la Forestale di L’Aquila e di Avezzano ha notato tre persone con fare sospetto vicino a un’auto posteggiata in via America, ad Avezzano. Nel corso del controllo sono stati trovati nell’auto tre tablet provenienti dalla scuola secondaria di primo grado “Tommaso da Celano” di Celano che, proprio la notte precedente, aveva subito un furto di materiale didattico.

Gli agenti hanno immediatamente proceduto alla perquisizione dell’abitazione dei soggetti, riuscendo a recuperare refurtiva per diversi migliaia di euro: 17 tablet, 4 PC, telefoni cellulari e satellitari e circa 2 mila euro in buoni pasto asportati qualche settimana fa durante un furto al Comune di Rocca di Cambio.

Non appena terminati gli accertamenti di rito, il materiale verra’ restituito all’istituto scolastico e al Comune di Rocca di Cambio. Un 35enne di Roma, un 29enne di Avezzano e un 56enne di Tagliacozzo, denunciati a piede libero, dovranno ora rispondere dei reati contestati dalla Procura di Avezzano.

Sempre i Forestali, nel corso degli ultimi mesi, hanno recuperato altra merce proveniente da furti perpetrati nella zona della Marsica e denunciato i presunti autori.

Furto in una scuola di Celano: la Forestale recupera la refurtiva, tre denunce ultima modifica: 2015-12-15T15:02:19+00:00 da Redazione