Maggio, 2018

17mag20:1523:59ArcheoArterie: la scrittura a Villa Frigerj

archeoarterie 17 maggio

Quando

(Giovedì) 20:15 - 23:59

Dove

Museo Archeologico Villa Frigerj

Strada Comunale Villa De Nardis, 66054 Vasto

Informazioni sull'evento

Giovedì 17 maggio alle ore 19:00 al MANdA – Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo Villa Frigerj – Chieti, presentazione dei lavori conclusivi del progetto innovativo “Polo Museale dell’Abruzzo 3D Project”

Il lavoro è stato illustrato l’anno scorso al MuNDA dell’Aquila dal Direttore del Polo Museale dell’Abruzzo Lucia Arbace e dall’Arch. Danilo Prosperi – Archimetria Group, autore del progetto. Allora era solo un progetto. Ora, a meno di un anno di distanza, è diventato realtà. Il progetto, già presentato al Museo Nazionale d’Abruzzo a L’Aquila mercoledì 9 maggio, sarà illustrato a Chieti giovedì 17 maggio. “Capolavori dell’arte abruzzese in 3D e Virtual Tour dei principali Musei dell’Abruzzo”, rappresenta un viaggio tra le tecnologie innovative applicate ai Beni Culturali. L’obiettivo, intrigante e raggiunto, è stato quello di presentare un nuovo modo di vedere il passato attraverso un’ottica d’avanguardia che proietta antichi capolavori nel futuro. Sono state così oggetto di studio ― RUP del Progetto l’Arch. Giulia Tortoriello ― le opere custodite nei musei abruzzesi attraverso l’uso di tecnologie 3D, con scansioni e riproduzioni 3D digitali in alta definizione, virtual tour immersivi ed interattivi, utilizzo di visori 3D per la realtà virtuale, fino alla stampa 3D, raggiungendo massimi risultati sotto il punto di vista della qualità e della definizione dei modelli 3D prodotti. I lavori sono stati pubblicati sulle piattaforme globali SketchFab, Google Maps & Street View, e sul sito web istituzionale del Polo Museale dell’Abruzzo www.musei.abruzzo.beniculturali.it.

Interventi di Lucia Arbace, Danilo Prosperi, Valentina Belfiore, Giulia Tortoriello.

Ingresso gratuito

Tema della serata: La scrittura

Come si scriveva nell’Italia antica in generale e in Abruzzo in particolare? Come nascono gli alfabeti nelle varietà locali? Come venivano insegnati? Un viaggio tra oralità e scrittura.

20:15: Introduzione alla scrittura antica a cura di Valentina Belfiore con i volontari del servizio civile e la collaborazione dello scultore Emiliano Faraone.

20:45: L’associazione OltreMuseo propone: Alfabeti in Abruzzo. Party game per trascorrere una serata con giochi di parole utilizzando antichi alfabeti (costo 4€, prenotazioni: +39 3336405713; oltremuseo@libero.it).
#GapSpace , lo spazio del Museo aperto agli appassionati di arte in tutte le sue forme:

22:00: Incontro con l’autore di Libeccio, Massimiliano Ciccone. Presentazione a cura di Luigi Marrone e letture di brani tratti dal libro a cura di Italo Diodato. Installazione fotografica di Cristina Di Felice su soggetti legati all’opera.

X
X