Home » Attualità » Cerimonia di consegna degli alamari a Pescara

Cerimonia di consegna degli alamari a Pescara

da Redazione

foto consegna alamari

PESCARA – Si è da poco conclusa la cerimonia di consegna degli alamari ai 2.337 Agenti in prova della Polizia di Stato del 225° Corso di formazione. Il momento solenne è culminato nel pomeriggio quando i primi classificati nelle graduatorie finali delle singole Scuole interessate dal Corso, sono stati ricevuti dal capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Vittorio Pisani, alla presenza del Direttore delle Scuole della Polizia di Stato Tiziana Terribile, che ha personalmente conferito gli alamari ai giovani neo assunti.

Analoga cerimonia si è svolta per gli altri Agenti, direttamente nelle 11 Scuole della Polizia di Stato.

Presso la Scuola per il Controllo del territorio di Pescara che dallo scorso mese di dicembre ospita 149 Agenti in prova della Polizia di Stato, il sig. Questore, il Direttore della Scuola, i Funzionari e gli Istruttori, nel corso della odierna mattinata, hanno consegnato gli alamari ai predetti Agenti in prova.

Con il passaggio dello status di Allievi Agenti a quello di Agenti in prova, da oggi i poliziotti potranno essere impegnati in servizi operativi e di fatto lo saranno non appena raggiungeranno, dopo l’imminente giuramento, i reparti di assegnazione dislocati in tutta Italia.

Inoltre, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 5 giugno, alla presenza del Sig. Questore Carlo Solimene e del Vicario del Questore Pasquale Sorgonà, presso la Cattedrale di San Cetteo a Pescara, 14 Agenti in prova hanno ricevuto il sacramento della Cresima dalle mani dell’Arcivescovo della diocesi di Penne-Pescara Monsignor Tommaso Valentinetti. Durante il percorso religioso sono stati seguiti dal Cappellano Provinciale della Polizia di Stato di Pescara Padre Ettore Gianni Caldarelli.

Ti potrebbe interessare