Home » Attualità » Abruzzo, arriva “Swimmy”, l’airbnb per condividere la piscina di casa