Pallamano, Nazionale Femminile: visita alle scuole a Chieti

Nazionale Femminile Handball nelle scuole Domani alle 20 il match contro la Turchia

CHIETI – Questa mattina le azzurre Michela Zanotto, Bianca Del Balzo, Alessandra Bassanese e Alessandra Di Lisciandro hanno incontrato oltre 500 bambini delle scuole elementari del 3° Circolo di via Amiterno e via Pescara, a Chieti. È stata l’occasione ideale per promuovere la disciplina della pallamano e la importante gara di domani sera, Italia – Turchia, in programma proprio al Pala Santa Filomena. I piccoli partecipanti hanno rivolto le proprie domande alle azzurre, per soddisfare alcune curiosità riguardanti la pallamano ed effettuare qualche passaggio con le giocatrici della Nazionale.

Nazionale Handball Femminile a Chieti-1 TURCHIA – Questa sera è previsto l’ultimo allenamento dell’Italia femminile a Chieti, prima della partita di domani sera alle ore 20 contro la Turchia, valida per le qualificazioni agli Europei 2014. L’Italia si allena a Chieti dalla giornata di ieri. Rosa giovanissima, quella a disposizione dei tecnici Marco Trespidi e Frans Hammer, che cercherà di cogliere in casa i primi due punti delle sue qualificazioni, dopo gli stop contro le forti Spagna e Olanda, entrambe in vetta alla classifica a punteggio pieno. Anche la Turchia, al pari del team italiano, non ha ancora conquistato punti. Scontro diretto in piena regola, dunque, al Pala Santa Filomena domani sera.

L’ultimo precedente tra Italia e Turchia è recente: ad Adana, durante i Giochi del Mediterraneo di Giugno, la Nazionale azzurra aveva condotto il confronto per larghi tratti, prima di chiudere con una sconfitta di misura (28-26). La gara di qualificazione tra Italia e Turchia è ad ingresso libero nell’impianto sportivo del Pala Santa Filomena di Chieti (diretta televisiva su RAI Sport 1). I’incontro sarà diretto dalla coppia serba Vanja Antic – Jelena Jakovljevic (delegato EHF: Horatiu Cristian Belu – ROU).