A Helen De Cesare la vittoria nel torneo di tennis open femminile “Città di Alba Adriatica”

picthome_1Helen De Cesare ha vinto il 5° torneo di tennis open femminile “Città di Alba Adriatica”, disputatosi sui campi del Circolo Tennis Alba Adriatica, battendo in finale Alessia Camplone con il punteggio di 6/0 6/3.
Era in programma la gara di singolare femminile, alla quale hanno partecipato 47 giocatrici, di cui 14 di 4° categoria, 16 di 3° categoria e 17 di 2° categoria.
Sono stati compilati tre tabelloni con la formula dei tabelloni concatenati senza conclusione delle sezioni intermedie: uno di 4° categoria, uno di 3° categoria ed uno finale.
Tabellone di 4° categoria: iscritte 14 classificate di 4° categoria; 4 le teste di serie: 1) Spinozzi S. 41, 2) Fischione E. 41, 3) Munari A. 41, 4) Grasso S. 41.
Risultati del 2° turno: Spinozzi S. 41 (1) b. Sparvieri S. 42 6/4 1/6 6/4; Eberini A. 41 b. Grasso S. 41 (4) 6/3 1/6 6/4; Andreani A. 42 b. Brandimarte F. 42 7/6(5) 6/2; Fischione E. 41 (2) b. Cassani S. 42 6/0 7/6(7).
Si sono qualificate per il tabellone di 3° categoria: Spinozzi S. 41, Eberini A. 41, Andreani A. 42, Fischione E. 41.
Tabellone di 3° categoria: iscritte 16 classificate di 3° categoria, a cui si sono aggiunte le 4 qualificate dal tabellone di 4° categoria; 4 le teste di serie: 1) Picano G. 31, 2) Tassotti E. 31, 3) Vallone L. 31, 4) Giustozzi M. 31.
Risultati del 4° turno: Picano G. 31 (1) b. Scorzoni E. 32 6/1 6/4; Tassotti E. 31 (2) b. Pellumbi E. 31 6/0 6/0; Vallone L. 31 (3) b. Giustozzi M. 31 (4) 6/1 7/5.
Le tre qualificate per il tabellone finale sono state: Picano G. 31, Tassotti E. 31 e Vallone L. 31.
Tabellone Finale: iscritte 17 classificate di 2° categoria, a cui si sono aggiunte le tre qualificate dal tabellone di 3° categoria per un totale di 20 partecipanti; 5 le teste di serie: 1) Piludu N. 24, 2) Fioretti G. 24, 3) Lombardi M. 25, 4) Santoni M. 25, 5) Bavassano E. 2.5
Il torneo è stato vinto da Helen De Cesare, che in finale ha sconfitto Alessia Camplone in due set. De Cesare 27 è arrivata in finale battendo nell’ordine: Porzio G. 27 in due set al 1° turno; Bavassano E. 2.5, testa di serie n. 5, in due set negli ottavi di finale; Santoni M. 25, testa di serie n.4, in due set nei quarti di finale; Piludu N. 24, testa di serie n. 1, in due set in semifinale. Helen De Cesare è stata l’autentica dominatrice del torneo; in tutti gli incontri disputati non ha concesso neppure un set alle sue avversarie.
Camplone A. 26 per arrivare in finale ha sconfitto nell’ordine: Ceccomori G. 28 in due set negli ottavi di finale; Fioretti G. 24, testa di serie n. 4, in due set nei quarti di finale; Matera C. 26 in tre set combattuti in semifinale.
Si è messa in luce Di Pompeo Vanessa 28, vittoriosa: in tre set su Vallone L. 31 al primo turno, e su Ranocchi S. 26 in due set negli ottavi di finale; Di Pompeo è stata poi sconfitta in tre set da Piludu N. 24, testa di serie n. 1, nei quarti di finale.
Risultati del 1° turno: Di Pompeo V. 28 b. Vallone L. 31 2/6 6/2 6/3; Caruso B. 27 b. Spazzacampagna F. 27 6/4 6/4; De Cesare H. 27 b. Porzio G. 27 6/1 6/1; Rizza C. 28 b. Tassotti E. 31 2/6 6/4 6/2; Giannini L. 27 b. Natali M. 27 n.d.; Ceccomori G. 28 b. Picano G. 31 7/6(3) 6/1.
Ottavi di finale: Di Pompeo V. 28 b. Ranocchi S. 26 6/4 6/3; Santoni M. 25 (4) b. Caruso B. 27 6/3 6/3; De Cesare H. 27 b. Bavassano E. 2.5 (5) 6/1 6/1; Matera C. 26 b. Rizza C. 28 6/1 5/7 6/4; Lombardi M. 25 (3) b. Giannini L. 27 n.d.; Camplone A. 26 b. Ceccomori G. 28 6/2 6/2.
Quarti di finale: Piludu N. 24 (1) b. Di Pompeo V. 28 6/4 2/6 7/5; De Cesare H. 27 b. Santoni M. 25 (4) 6/1 6/1; Matera C. 26 b. Lombardi M. 25 (3) 6/2 7/6; Camplone A. 26 b. Fioretti G. 24 (2) 6/2 6/2.
Semifinali: De Cesare H. 27 b. Piludu N. 24 (1) 6/1 6/2; Camplone A. 26 b. Matera C. 26 3/6 6/2 7/5.
Finale: De Cesare Helen 27 b. Camplone Alessia 26 6/0 6/3.